Tag Archives: comunione

Papa Francesco: l’educazione è un’opera di misericordia

Papa Francesco, ricevendo in udienza le Suore di Santa Dorotea in occasione del XXII Capitolo Generale, ha incentrato il dialogo sull’esigenza educativa, proponendo propone tre parole chiave che sono comunione, partecipazione e missione con l’invito di scegliere ‘un’altra strada’:

A Firenze il Mediterraneo nel nome di Giorgio La Pira

Saranno idealmente tre capolavori di Michelangelo a dare il benvenuto all’incontro ‘Mediterraneo frontiera di pace 2022’, con i vescovi e i sindaci del Mediterraneo riuniti a Firenze, insieme a papa Francesco, con una mostrai nel Museo dell’Opera del Duomo intitolata ‘Le tre Pietà di Michelangelo. Non vi si pensa quanto sangue costa’.

Papa Francesco: la Comunione dei santi fa sentire Chiesa

Al termine dell’udienza generale odierna papa Francesco ha ricordato le violenze che si stanno perpetrando in Myanmar ed ha auspicato che i Giochi olimpici che si apriranno in Cina siano occasione di pace:

Mons. Negri: ‘Tutto di Cristo e tutto per la Chiesa’

Mercoledì 5 gennaio si è svolto il funerale di mons. Luigi Negri, arcivescovo emerito di Ferrara-Comacchio, deceduto il 31 dicembre scorso, nato a Milano il 26 novembre 1941. Dal 1955 al 1960 frequentò il liceo classico Berchet di Milano, dove incontrò l’amico e ispiratore, mons. Luigi Giussani, di cui, dopo esserne stato uno dei primi allievi, ne diventa uno dei primi e più stretti collaboratori entrando a far parte del movimento ecclesiale Gioventù Studentesca, fondato dallo stesso Giussani (nucleo originario di quella che sarà poi Comunione e Liberazione).

I catechisti corresponsabili della vita ecclesiale

Lunedì 13 dicembre è stato pubblicato il Rito di Istituzione dei Catechisti attraverso una lettera di presentazione del Rito in latino del Prefetto Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, mons. Arture Roche, in cui si ribadisce che quello del catechista è un ministero laicale e stabile:

Grecia: l’esarca apostolico invita a gioire per la visita del papa

“Visitarvi mi darà anche l’opportunità di abbeverarmi alle sorgenti antiche dell’Europa: Cipro, propaggine della Terra Santa nel continente; la Grecia, patria della cultura classica. Ma anche oggi l’Europa non può prescindere dal Mediterraneo, mare che ha visto il diffondersi del Vangelo e lo sviluppo di grandi civiltà. Il mare nostrum, che collega tante terre, invita a navigare insieme, non a dividerci andando ciascuno per conto proprio, specialmente in questo periodo nel quale la lotta alla pandemia chiede ancora molto impegno e la crisi climatica incombe pesantemente”.

Mons. Trasarti (Fano): la Chiesa è una casa aperta

Anche nella diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola è stato aperto il Sinodo con la celebrazione eucaristica, presieduta da mons. Armando Trasarti, che nell’omelia ha sottolineato il valore del cammino sinodale:

Il card. Sandri in Siria rafforza la comunione fra Chiese

Dal 25 ottobre al 3 novembre il prefetto della Congregazione per le Chiese orientali ha visitato la Siria, incontrando autorità e fedeli con momenti di preghiera e promozione di iniziative di solidarietà. L’obiettivo del viaggio è stato quello di portare ‘il conforto, la solidarietà e la vicinanza’ del pontefice ad una nazione martoriata da oltre 10 anni di guerre; una nazione che si trova a fare i conti con le macerie del passato e un’opera di ricostruzione che fatica a prendere forma per i focolai di violenza, le tensioni confessionali e l’emergenza sanitaria innescata dalla pandemia.

Domani inizia il cammino sinodale

Nelle scorse settimane si è svolta la conferenza stampa di presentazione del Documento Preparatorio e del Vademecum per il Sinodo sulla Sinodalità: due strumenti elaborati dalla Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi per l’animazione della ‘prima fase dell’itinerario sinodale’ in vista della celebrazione della XVI Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema: ‘Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione’.

Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato: verso un noi più grande

“Per questo ho pensato di dedicare il messaggio per la 107^ Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato a questo tema: ‘Verso un noi sempre più grande’, volendo così indicare un chiaro orizzonte per il nostro comune cammino in questo mondo. Questo orizzonte è presente nello stesso progetto creativo di Dio… Dio ci ha creati maschio e femmina, esseri diversi e complementari per formare insieme un noi destinato a diventare sempre più grande con il moltiplicarsi delle generazioni. Dio ci ha creati a sua immagine, a immagine del suo Essere Uno e Trino, comunione nella diversità”.

89.31.72.207