DAL MONDO

LE OPINIONI

Cultura

Bussole per la fede

  • Familiari di Cristo

    23 luglio 2017 di Don Giuseppe Liberto
    Al momento della presentazione di Gesù al Tempio, il vecchio Simeone profetizzò quando definì il Bambino segno di contraddizione (cf Lc 2,22-35). Nei confronti della missione di Gesù, l’uomo può assumere diversi atteggiamenti. Tra essi ne emergono particolarmente due negativi Leggi tutto »
  • Un solo pane e un solo corpo

    15 luglio 2017 di Don Giuseppe Liberto
    Alla vigilia della sua morte, Gesù, in sua memoria, non ci ha lasciato né reliquie né messaggi, ma ha consegnato ai suoi discepoli, e tramite loro a tutta l’umanità, il suo Corpo dato e il suo Sangue versato nel sublime Leggi tutto »
  • Cristo Pastore e Porta

    7 maggio 2017 di Don Giuseppe Liberto
    Il Dio dei farisei appare come un Dio che ha poco a che fare con il cuore dell’uomo. E intendiamo “cuore” in senso biblico, cioè, intimità nella quale l’uomo sperimenta se stesso come essere che ama ricevendo e donando amore. Leggi tutto »
  • La beatitudine del credere senza aver visto

    23 aprile 2017 di Don Giuseppe Liberto
    Quando la fede in Gesù giunge a incontrarlo e a riconoscerlo come “Signore e Dio” morto e risorto, allora l’esperienza cristiana è compiuta e vissuta. E’ necessario, però, eliminare non tanto l’esigenza di verifica, quanto l’irragionevolezza del dubbio e della Leggi tutto »
  • Pasqua di Resurrezione

    16 aprile 2017 di Don Giuseppe Liberto
    Il Triduo Pasquale culmina nella Veglia di Pasqua, intensa e solenne, che celebra, nell’incontenibile gioia dell’Exsultet e degli Alleluia, la Risurrezione di nostro Signore. Non si tratta di vaghi ricordi nebbiosi e avvolti negli avvenimenti di un lontano passato ma Leggi tutto »

Vangeli festivi

  • Commento al Vangelo Festivo della XVII domenica del T.O.

    24 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    La storia di questi cinque pani d’orzo e di questi due pesci ha sempre colpito il nostro immaginario. Ci siamo sempre chiesti come sia stato possibile sfamare tanta gente con soli cinque pani e due pesci? Crediamo che questo sia Leggi tutto »
  • Commento al Vangelo Festivo della XVI domenica del T.O.

    19 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    Due cose ci piace sottolineare di questo passo. Il “Venite in disparte” ed “erano pecore che non hanno pastore”. Si tratta di un’esigenza e di una realtà. La prima: ci invita a fermarci un po’, a stare tranquilli e sereni Leggi tutto »
  • Commento al Vangelo Festivo della XV domenica del T.O.

    13 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    “A due a due” Gesù invia i suoi discepoli. Non da soli, ma a due a due. Perché? Noi crediamo che la missione va svolta in coppia. Forse Gesù vuole che i suoi discepoli si sostengano a vicenda che ciascuno Leggi tutto »
  • XIV Domenica del Tempo Ordinario

    5 luglio 2015 di Francesca Maria e Vincenzo Testa dall' Eremo di Aquila e Priscilla
    Ogni volta che leggiamo questa principe evangelica ci vengono in mente fatti, persone, situazioni ed episodi che ci fanno dire: “È proprio così”. Si, chissà quante volte ci sarà capitato di vedere situazioni simili. Preconcetti annidati nel comune sentire di Leggi tutto »
  • XIII Domenica del Tempo Ordinario

    26 giugno 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    “Perché vi agitate e piangete?” dice Gesù. Eccolo avvicinarsi, pronto a donarci quella sicurezza che ci manca, quel sostegno che cerchiamo e quel conforto che ci serve per continuare a camminare. Ed è così che ci prende per mano e Leggi tutto »
89.31.72.207