Ucraina: la missione musicale per la Pace ‘Hope Cristian Music Festival’ rimandata al 2 Giugno

Condividi su...

Per via dei combattimenti che continuano ad imperversare in Ucraina, la missione musicale cristiana per la Pace, denominata ‘Hope Cristian Music Festival – Festival della Canzone Cristiana’, organizzata dalla Fondazione Hope Ukraine Ets, fissata per il 6 maggio 2023 a Leopoli, è stata rimandata a data da destinarsi.

“Probabilmente saremo in grado di andare in Ucraina il 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana”afferma Il Presidente di Hope Ucraina Marco Toson e Presidente della Camera di Commercio Ucraina, incaricata alla ricostruzione, il quale ha dato corso ad un impeccabile e straordinario lavoro burocratico ed istituzionale per porla in essere.

“In una nazione pervasa dalla guerra è prevedibile avere difficoltà nell’organizzare un’iniziativa di pace, nonostante siano state profuse notevoli energie per renderla possibile”, ha dichiarato il giornalista Biagio Maimone, responsabile della comunicazione dell’evento musicale.

Grande è stato anche il rammarico del Cantautore Fabrizio Venturi, direttore artistico del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024, il quale spera di partire presto per l’Ucraina. “Purtroppo, per motivi afferenti alle difficoltà legate allo stato delle azioni belliche in Ucraina, è stato deciso concordemente di rimandare questa importante iniziativa di pace al 2 Giugno”, ha concluso Marco Toson.

Il Direttore artistico Venturi ha aggiunto: “La musica cristiana non si ferma di fronte a nessun ostacolo e faremo di tutto per cercare di portare il nostro messaggio di Pace in Ucraina”.

151.11.48.50