Tag Archives: Promessa

Papa Francesco ai cattolici: la memoria apre al Vangelo

Nell’ultimo giorno del viaggio apostolico in Kazakhstan papa Francesco ha incontrato prima in forma privata i gesuiti che lavorano nella regione russa eppoi ha raggiunto la Cattedrale della ‘Madre del Perpetuo Soccorso’, sede dell’arcidiocesi di Maria Santissima, salutato dal presidente della Conferenza episcopale dell’Asia centrale, istituita appena un anno fa, mons. Josè Luis Mumbiela Sierra:

Papa Francesco: la fede è Alleanza con Dio

Al termine dell’udienza generale odierna nell’Aula Paolo VI papa Francesco ha salutato i pellegrini francesi, ricordando il sacerdote monfortano Olivier Maire, ucciso due giorni fa a Saint-Laurent-sur-Sevre: “Per mezzo dell’intercessione di Santa Chiara, che ha vissuto la radicalità evangelica, possiamo testimoniare la novità della vita cristiana nello Spirito Santo, mediante un amore colmo di sollecitudine e di tenerezza verso coloro che soffrono e attraversano momenti difficili”.

Patriarca Moraglia chiede l’intercessione di san Marco

Venezia ha festeggiato san Marco, il suo patrono, domenica scorsa, le cui ceneri arrivano nell’892, che secondo una leggenda erano state trafugate dalla città di Alessandria d’Egitto ad opera di due marinai, Rustico di Torcello e Bon di Malamacco. Però un’altra , leggenda narra che san Pietro aveva consigliato a  Marco di recarsi prima ad Aquileia, poi ad Alessandria d’Egitto con lo scopo di convertire gli infedeli di quel paese. In una tempesta, la nave dove era imbarcato Marco, si riparò  in una delle poche capanne di pescatori che sorgevano sull’isola di Rialto.

Cascia: una veglia di preghiera per non dimenticare il terremoto

E’ un messaggio che parla di speranza alla popolazione, ma anche di responsabilità a coloro che sono al governo, quello che arriva dalla Basilica di Santa Rita di Cascia, in occasione del quarto anniversario del sisma del Centro Italia. Quattro anni sono passati dal terribile 30 ottobre 2016, una data che ha segnato la storia di tutte le comunità che l’hanno vissuta e che oggi si trovano ancora ad affrontarne le conseguenze. Gravi e sempre più urgenti, dopo il doppio terremoto causato nel 2020 dal Coronavirus.

Papa Francesco: la preghiera di Abramo si incarna nella storia

Durante i saluti ai fedeli di lingua inglese dell’udienza generale dalla biblioteca del Palazzo Apostolico papa Francesco ha sottolineato che attraverso la violenza non si costruisce la giustizia ed il razzismo è un peccato, pregando per la riconciliazione nazionale con l’invocazione a Nostra Signora di Guadalupe:

Papa Francesco invita ad essere popolo di Dio

Nella celebrazione mattutina a Santa Marta, papa Francesco, dopo aver ricevuto una lettera, ha nuovamente rivolto il suo pensiero agli artisti, chiede a Dio di benedirli: “Ieri ho ricevuto una lettera di un gruppo di artisti: ringraziavano per la preghiera che noi abbiamo fatto per loro. Vorrei chiedere al Signore che li benedica perché gli artisti ci fanno capire cosa è la bellezza e senza il bello il Vangelo non si può capire. Preghiamo un’altra volta per gli artisti”.

A Terni san Valentino rinnova le promesse di matrimonio

Si rinnova la promessa d’amore dei fidanzati, provenienti da tutta Italia, nella basilica di san Valentino, uno dei momenti più significativi delle celebrazioni religiose in onore di san Valentino patrono di Terni e degli innamorati, pronunciata da circa 110 coppie di fidanzati domenica 16 febbraio nella basilica di san Valentino, nella solenne celebrazione presieduta da mons. Giuseppe Piemontese.

89.31.72.207