Ugento: incontro sull’adeguamento liturgico della cattedrale

Condividi su...

La Diocesi di Ugento – S. Maria di Leuca comunica che nei giorni del 12 e 13 gennaio prossimi presso il Seminario Vescovile in Via Castello, 2 a Ugento, si svolgerà il Convegno dal tema: “Adeguamento liturgico della chiesa Cattedrale di Ugento – formazione e informazione per il concorso di idee”. L’iniziativa si svolge in collaborazione con l’Ufficio Liturgico Nazionale, con l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto, con il Comune di Ugento, con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, e Conservatori della Provincia di Lecce, con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce e di Chiesa Oggi – Architettura e Comunicazione.

Il programma di venerdì 12 gennaio prevede l’Accoglienza alle ore 9.00, i saluti istituzionali alle ore 10.00 da parte di S.E. Mons. Vito ANGIULI, Vescovo di Ugento – S. Maria di Leuca, di Salvatore CHIGA, Sindaco di Ugento, dell’Arch. Maria PICCARRETA, Segretario Regionale del Ministero della cultura per la Puglia, di Tommaso MARCUCCI, Ordine degli Architetti di Lecce e di Francesco MICELLI, Ordine degli Ingegneri di Lecce.

Alle ore 10.30 prenderà la parola P. Jordi-Agustí PIQUÉ I COLLADO, OSB, Preside del Pontificio Istituto Liturgico e Professore straordinario del Pontificio Ateneo S. Anselmo in Roma che introdurrà e andrà moderare l’incontro. Alle ore 11.00 sarà possibile ascoltare la relazione di Don Alberto GIARDINA, Direttore dell’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI dal tema: ‘Aspetti Teologici’.

L’ecclesiologia del Vaticano II e la sua Epifania nell’architettura liturgica”. Alle ore 11.50 P. Giuseppe MIDILI, O. Carm., Docente presso il Pontificio Istituto Liturgico in Roma, Coordinatore del corso di alta formazione in architettura e arti per la liturgia e del corso di alta formazione per guide turistiche, presenterà la sua relazione dal tema: ‘Aspetti Liturgici. I documenti sull’adeguamento. Criteri Liturgici per l’adeguamento dell’aula della Chiesa Cattedrale’.

Alle ore 12.30 si svolgerà il dibattito. Alle ore 15.00, Don Rocco FRISULLO, Direttore dell’Ufficio liturgico diocesano e parroco della chiesa Cattedrale, relazionerà sul tema: ‘Aspetti Pastorali. Adeguare per crescere nella comunione. La vita liturgica della Chiesa Cattedrale’, si proseguirà alle ore 15.40 con la relazione dell’Arch. Andrea LONGHI, Professore ordinario di Storia dell’architettura e membro della Consulta Nazionale per la Pastorale Liturgica della CEI che avrà come argomento: ‘Storie di Cattedrali in trasformazione: sperimentazioni e criticità nella stagione post-conciliare’, alle ore 16.40 si svolgerà il dibattito.

Alle ore 17.30 sarà possibile ascoltare l’introduzione alla visita a cura di Don Gianluigi MARZO, Direttore Ufficio diocesano per i beni culturali e del museo diocesano dal tema: ‘Aspetti storici e architettonici”. La Chiesa Cattedrale di Maria SS. Assunta in Cielo dalla dedicazione a oggi’. Alle ore 18.00 si svolgerà la Visita guidata alla chiesa Cattedrale a cura del Dott. Carlo Vito MORCIANO, Archivio storico diocesano, alle ore 19.00 si svolgerà una Celebrazione Eucaristica in Cattedrale, presieduta da S. E. Mons. Vito ANGIULI, Vescovo di Ugento – S. Maria di Leuca.

Il giorno successivo Sabato 13 gennaio alle ore 9.15 l’Arch. Caterina PARRELLO, Direttore editoriale di ‘Chiesa Oggi’, introdurrà i lavori della seconda giornata, alle ore 9.30 sarà possibile ascoltare la relazione di don Luca FRANCESCHINI, Direttore dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI che interverrà sul tema: ‘L’adeguamento  liturgico  delle cattedrali: il cammino  della  chiesa  In Italia’, successivamente, alle ore 10.10, S.E. Mons. Vito ANGIULI relazionerà sul tema: ‘Il progetto  pastorale dell’adeguamento  liturgico  della  chiesa Cattedrale di Ugento’.

Alle ore 11.10 sarà possibile ascoltare la relazione dell’Ing. Giorgio Rocco DE MARINIS, incaricato diocesano per i beni culturali e l’edilizia di culto, dal tema: ‘Le richieste tecniche della committenza per l’adeguamento liturgico della chiesa Cattedrale di Ugento’, alle ore 11.30  l’Arch. Giuseppe GICCONE, Collaboratore dell’ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI, interverrà sul tema: ‘Il  Concorso: tappe  e  attenzioni  procedurali’. Alle ore 12.10 si svolgerà il dibattito e alle ore 13.00 le conclusioni saranno affidate all’Arch. Caterina PARRELLO, direttore editoriale ‘Chiesa Oggi’.

Per importanza artistica, valore simbolico, stratificazione storica e funzione sociale, la Cattedrale è una architettura di primaria importanza per la vita liturgica e civile di un territorio. Progettare l’adeguamento è un’operazione importante e delicata che prevede alla base un discernimento comunitario e un reale processo partecipativo, nel rispetto delle indicazioni delle norme canoniche, liturgiche e pastorali.

151.11.48.50