Le aggregazioni laicali dal papa per dimostrare “affetto e vicinanza”

Condividi su...

La Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali (CNAL), organismo che raduna una sessantina di associazioni e movimenti ecclesiali, invita il mondo laicale, ma non solo, a partecipare alla recita del Regina Coeli domenica 16 maggio 2010, in Piazza San Pietro.
L’iniziativa parte dalla Consulta, ma è rivolta a tutti coloro che desiderano testimoniare “in questo momento il proprio affetto e la vicinanza al Santo Padre”.
“In questo modo – spiega la Segretaria Generaledella CNAL, Paola Dal Toso –, vogliamo, provenienti da tutta Italia, stringerci visibilmente intorno a Benedetto XVI come figli col padre, desiderosi di sostenerlo nel suo impegnativo ministero, esprimendogli affetto e gratitudine per la sua passione per Cristo e per l’umanità intera.
Si tratta di un gesto molto semplice rivolto a tutte le persone di fede o di buona volontà che vogliono unirsi al momento ordinario della preghiera domenicale in Piazza San Pietro”.
“Invitiamo tutti a farsi promotori dell’iniziativa – spiegano dalla CNAL – nei vari ambienti di vita comunitaria: scuole, parrocchie, associazioni, oratori, movimenti, coinvolgendo sacerdoti e vescovi, colleghi di lavoro, amici… Sollecitiamo la pubblicizzazione dell’iniziativa nei quotidiani, nei siti internet, nei bollettini, attraverso le radio e durante incontri, affinché ciascuno possa sentirsi partecipe del momento che vivremo insieme il 16 maggio”.

151.11.48.50