Tag Archives: Fratellanza

Alle Olimpiadi per raccontare la bellezza

Le Olimpiadi, dopo la cerimonia inaugurale, sono entrate nel vivo delle gare e l’Italia è salita già sul podio; in queste Olimpiadi gareggia anche una squadra di atleti rifugiati, selezionati “prima di tutto in base alle prestazioni sportive di ciascun atleta e al loro status di rifugiato, come richiesto dall’UNHCR, l’Alto commissariato Onu per i rifugiati”, ha detto al sito tedesco DW la portavoce del Cio Anne-Sophie Thilo.

Siamo tutti della stessa carne per la cura del virus identitario

“Era una bella giornata, una di quelle che tutti definiscono ‘una classica giornata da ottobrata romana’ quel 4 ottobre 2020, nonostante il Covid. Era noto da tempo che, alle dodici in punto, il sito della Santa Sede avrebbe messo on line l’enciclica ‘Fratelli tutti’. Era una domenica, festa di san Francesco e il primo papa che da secoli ha avuto l’ardire di scegliere il nome del patrono d’Italia (terra di nascita di tutti i papi da quel XIII secolo al 1978) era andato a firmarla ad Assisi nel pomeriggio del giorno precedente.

Card. Parolin: corsa al vaccino ha prevalso sulla solidarietà

“Per comprendere in pieno il concetto di fratellanza e la sua declinazione nell’azione diplomatica multilaterale della Santa Sede, può essere utile tornare all’avvio del Pontificato di papa Francesco… Tutte le azioni ed attività successive del Pontificato sono state una naturale e coerente conseguenza di un cammino orientato ad essa”.

Nel Venerdì Santo la preghiera universale per tutti

Nel Venerdì santo la Chiesa ricorda la morte del Figlio di Dio con papa Francesco prostrato nell’adorazione del Crocifisso, che apre la celebrazione della Passione del Signore. Il papa ha celebrato il momento, mentre il predicatore della Santa Casa, p. Raniero Cantalamessa, ha spiegato il significato di essere ‘Primogenito tra i fratelli’:

A Locri la Chiesa propone una Quaresima di ‘conversione ecologica’

Vivere la Quaresima ‘come riscatto da ogni forma d’indifferenza e come tempo di conversione ecologica’ sono le indicazioni che il vescovo di Locri-Gerace, mons. Francesco Oliva, ha affidato alla comunità diocesana, per superare l’indifferenza verso Dio, ‘che rischia di essere estromesso dagli interessi della nostra società’.

Un libro spiega la libertà religiosa nei Paesi islamici

C’è Asia Bibi, la cristiana pakistana accusata a morte per blasfemia e incarcerata per dieci anni (fino all’assoluzione, ma soltanto per vizi di procedura) e ci sono i Paesi del Golfo Persico, dove tra le sabbie del deserto sorgono a ritmo sostenuto nuove chiese cristiane. Ci sono storie di tolleranza ma anche ordinarie vicende di musulmani che perdono i propri diritti di cittadini nel momento in cui scelgono di convertirsi a un’altra religione. Ciò che sappiamo sui Paesi a maggioranza islamica è, in linea di massima, che la libertà religiosa resta una garanzia appesa a un filo, spesso molto fragile.

Suor Maria Rosa Bernardinis riconfermata Priora del Monastero Santa Rita da Cascia

Con piena maggioranza di voti, suor Maria Rosa Bernardinis, giovedì scorso è stata riconfermata dalle sue consorelle e alla presenza del Priore Generale dell’Ordine di Sant’Agostino, p. Alejandro Moral Anton, nel ruolo di Priora del Monastero Santa Rita di Cascia, che guiderà anche per i prossimi quattro anni.

Papa Francesco: senza liturgia non c’è cristianesimo

Domani si celebrerà la Prima Giornata Internazionale della Fratellanza Umana, come stabilito da una recente Risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Tale iniziativa tiene conto anche dell’incontro del 4 febbraio 2019 ad Abu Dhabi, quando il Grande Imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb e io abbiamo firmato il Documento sulla Fratellanza Umana per la pace mondiale e la convivenza comune. Sono molto lieto che le Nazioni del mondo intero si uniscano in questa celebrazione, volta a promuovere il dialogo interreligioso e interculturale. Perciò domani pomeriggio parteciperò a un incontro virtuale con il Grande Imam di Al-Azhar, con il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Signor António Guterres, e con altre personalità”.

Un’enciclica sulla fraternità di papa Francesco

Fra qualche settimana forse si avrà la pubblicazione della terza enciclica di Papa Francesco, che il 15 settembre farà un discorso all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York. Secondo indiscrezioni si tratterà di un‘enciclica sociale ed economica per il mondo post-Covid, un testo con il quale il papa parlerà al mondo dei cambiamenti necessari nell’organizzazione sociale e produttiva, delle necessità di salvaguardare il creato, di farsi carico gli uni degli altri, della sempre più necessaria fratellanza umana.

Ravenna: i cristiani annuncino la risurrezione

‘La libertà religiosa sia per il bene di tutti’: citando il titolo di un recente documento della Commissione teologica internazionale l’arcivescovo di Ravenna-Cervia, mons. Lorenzo Ghizzoni, mettendo al centro il tema della libertà religiosa nella messa del patrono cittadino e della regione, sant’Apollinare, chiedendo “la sapienza per conciliare le esigenze che nascono dai diritti fondamentali con quelle della tutela della salute fisica, psichica e morale di tutti, perché la dimensione religiosa sia rispettata e accolta da tutti, senza contrapporre Cesare e Dio, lo stato e la Chiesa, ma mettendo al centro la persona umana con tutte le sue relazioni, compresa quella con Dio”.

89.31.72.207