Cultura

La basilica di San Nicola studiata dalle Università

cappellone_sannicola
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Nei giorni scorsi il sindaco di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi, ha sottoscritto con il ‘Politecnico di Torino’ e l’ ‘Università di Nagoya’, che da 15 anni collaborano insieme, occupandosi del monitoraggio di strutture di interesse storico-artistico, con importanti ricadute sul piano della conservazione di tali beni, un Accordo di Cooperazione Strategica, finalizzato ad una attività di studio avente ad oggetto la Basilica di San Nicola ed in particolare il suo monitoraggio a seguito del sisma.

Facchini: la centralità dell’uomo e la discontinuità con l’animale

Fiorenzo_Facchini
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Leggere un libro dell’antropologo e paleontologo Fiorenzo Facchini, professore emerito di Antropologia dell’Università di Bologna, è sempre un piacere, perché si comprende la lenta evoluzione dell’uomo. Il libro, che da tanto tempo giaceva sul mio comodino, si intitola: ‘Evoluzione. Cinque questioni nel dibattito attuale’, in cui l’antropologo italiano sottolinea che “quando si affronta il tema della evoluzione ciò che riguarda l’uomo assume sempre un particolare interesse.

Teologo amato e letto. Breve ritratto di Romano Guardini

Romano_Guardini
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Romano Guardini nacque a Verona, il 17 febbraio 1885, da Romano Tullo e da Paola Maria Berardinelli, entrambi appartenenti ad agiate famiglie di commercianti. Un anno dopo la nascita i genitori si trasferirono a Magonza, per gestirvi una filiale della ditta di famiglia e dove; nel 1910, inoltre, il padre vi venne nominato console d’Italia. Nel 1903, terminati con ottimi risultati gli studi secondari, egli si iscrisse alla facoltà di chimica nell’Università di Tubinga, per poi passare, nel 1905, a quella di scienze politiche a Monaco.

Libri per comprendere l’Islam

islam_christianity
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Sempre più l’Islam mette paura all’uomo occidentale, ma di fronte a tale paura come si reagisce? La prima reazione è quella di rispondere allo stesso livello, ma quel che manca è proprio la conoscenza. Per ovviare a tale mancanza la Fondazione Oasis ha recensito alcuni libri, soprattutto stranieri, per approfondire la conoscenza della legislazione mussulmana.

Ad Assisi uno spettacolo su santa Camilla per ricostruire l’oasi di spiritualità di Camerino

santacamilla_battistavarano
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

La terra nel centro Italia continua a tremare, aggiungendo danni alle città, dopo quelli subiti a causa del sisma del 26 e 30 ottobre scorsi. Camerino ha subito danni ingenti alle strutture ed alle abitazioni. In particolare il Monastero di Santa Chiara è completamente distrutto.

Dieci anni senza il card. Pappalardo, il nemico della Mafia

salvatore_pappalardo
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Uomo di fede, di carisma e di forte impatto mediatico, Salvatore Pappalardo non è stato solo una guida pastorale dell’Arcidiocesi di Palermo. Il suo indelebile ricordo oltrepassa il rapporto tra un pastore e il suo gregge per toccare le corde della familiarità.

Charles de Foucauld ed il valore della Santa Famiglia

charles_foucauld
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Ricorreva il 1 dicembre un secolo dalla morte del beato Charles de Foucauld; e, alla fine del mese di ottobre si è ricordato i 130 anni da quel giorno nel quale Charles de Foucauld incontrò a Parigi l’abbé Huvelin che, attraverso la confessione e la comunione, gli fece ritrovare il Cristo conosciuto nell’infanzia, dimenticato nell’adolescenza, sostituito in giovinezza dalla ricerca leggera del piacere e della dissipazione.

Giuseppe Dossetti, fondatore della Piccola Famiglia dell’Annunziata

giuseppe_dossetti
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Domenica 11 dicembre ad Ain Arik, vicino a Ramallah, si è ricordato con una celebrazione eucaristica il ventesimo anniversario della morte di don Giuseppe Dossetti (15 dicembre 1996), fondatore della Piccola Famiglia dell’Annunziata presente nella città e a Ma’in in Giordania.
La celebrazione eucaristica, alla quale hanno partecipato anche religiosi e amici venuti da Gerusalemme e da Ramallah, è stata presieduta dall’abuna Rafiq Khoury che nell’omelia ha ricordato don Giuseppe Dossetti come “uomo di profonda fede in Gesù Cristo, una fede assoluta, radicale, totale, senza limiti.

Lettere di Pietro e Lettera di Giuda: un commento su testi della tradizione cristiana

lettere_pietrogiuda
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Il Cristianesimo delle origini è un caleidoscopio di influenze culturali, una religione in evoluzione che si fonda sulla grande rivoluzione operata da Gesù Cristo. Sconvolgendo la tradizione pagana, si assiste all’assorbimento di correnti ellenistiche e romane, succhiandone la linfa vitale, per costruire la struttura portante di un nuovo messaggio, quello che collega il Vecchio al Nuovo Testamento. Le due Lettere di Pietro e la Lettera di Giuda, sono documenti che appartengono al canone cristiano, ma spesso poco conosciuti dai più.

Per un incontro con la teologia ortodossa. Breve ritratto del teologo Bulgakov

bulgakov
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Nato a Livny, in Russia, nel luglio del 1871, dopo una spontanea e intensa vita religiosa nell’infanzia, passa attraverso una crisi che lo travaglia dai dodici/tredici anni sino all’età di circa trent’anni. Frequenta la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Mosca dedicandosi alle scienze sociali, lavorando poi per due anni presso la cattedra di economia politica e statistica e viaggiando attraverso l’Europa. È in questi anni che avverte il fascino del marxismo, per la congiunzione in esso di elementi scientifici e utopistici, che ben si collegano all’accentuato messianismo politico tipico della cultura slavo-russa.

89.31.72.177