Cultura

Simone Venturini racconta il potere salvifico della Bibbia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

La Bibbia è da sempre il libro più venduto al mondo, oltreché ad essere stato il primo ad essere stampato nella seconda metà del 1400 da Johann Gutenberg. Però oggi corre il rischio di restare solo un libro di memorie antiche. Invece la Bibbia è il Libro che alimenta la nostra vita, come ha scritto Simone Venturini nel libro ‘Il potere segreto della Bibbia. Per scoprire Dio e se stessi’, cercando di mettere a fuoco i contenuti del Testo Sacro per renderli più fruibili.

Svidercoschi presenta il ‘papa incendiario’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

‘Francesco l’Incendiario’ è il titolo dell’ultimo volume di Gian Franco Svidercoschi, con il sottotitolo: ‘Un papato tra resistenze, contraddizioni e riforme’. E così non capita tutti i giorni poter ascoltare il vaticanista più longevo, visto che è stato inviato dell’Ansa nel 1959 al Concilio Vaticano II, già vicedirettore de L’Osservatore Romano per un biennio e sceneggiatore di due film su papa Wojtyla, a Montecassiano, piccolo centro medievale maceratese, decorato con la bandiera dei borghi più belli d’Italia, dove nella piazza principale la chiesa è dirimpettaia al palazzo comunale, introdotto dal direttore del quindicinale di informazione della diocesi di Ancona-Osimo ‘Presenza’, Marino Cesaroni.

La Chiesa cattolica in Russia: la grande persecuzione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

L’8 novembre 1917 l’armata dei bolscevichi conquistò il Palazzo d’Inverno di Pietroburgo, arrestando i membri del governo transitorio. La rivoluzione portò alla distruzione della situazione confessionale allora vigente: all’epoca vivevano in Russia circa 2.000.000 cattolici, con circa 1.000 sacerdoti, 6.400 chiese, due seminari e una facoltà teologica.

Card. Parolin: primato e sinodalità inseparabili nel cammino di Riforma

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

“Riforma è concetto congiunto con rinnovamento e a guidarne il cammino tutt’oggi è il binomio chiave primato-sinodalità o collegialità, centro vitale e specifico di attenzione del Concilio Vaticano II”: così si è espresso il Segretario di Stato, card. Pietro Parolin, intervenendo alla presentazione del libro di mons. Agostino Marchetto dal titolo ‘La Riforma e Riforme nella Chiesa. Una risposta’.

La Chiesa italiana e la questione dello ‘ius soli’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Venerdì 13 ottobre a Macerata l’associazione culturale ‘Aldo Moro’ ha iniziato gli incontri ‘autunnali’ del nuovo anno sociale con un tema di attualità, riguardante la cittadinanza ai nuovi italiani, ospitando il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio, che ha specificato che è meglio parlare dello ‘ius culturae’:

1517-2017: il Giubileo della Riforma. ‘O Roma o Cristo’: intervista al prof. Saverio Xeres

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Una delle ultime fatiche editoriali di Saverio Xeres, sacerdote della diocesi di Como, professore di Storia della Chiesa presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (sede di Milano), è una documentata ricostruzione della vicenda che ha portato allo scontro tra Lutero e Roma, con la terribile conseguenza dello scisma. In ‘O Roma o Cristo’ in modo agile si fa capire perché si è arrivati ad uno conflitto che ha dilaniato la cristianità.

Grosseto: il card. Scola ha aperto la settimana della bellezza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

A Grosseto fino al 29 ottobre è in programma la seconda edizione della ‘Settimana della Bellezza’, l’evento di fede e cultura promosso dalla diocesi di Grosseto con la Fondazione Crocevia in collaborazione con Avvenire e Luoghi dell’Infinito e la coorganizzazione del Comune di Grosseto, dedicato quest’anno al tema ‘I volti della Speranza’.

Papa Francesco ai gesuiti: la Grazia non è ideologia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Dal 6 all’11 settembre scorso papa Francesco in Colombia, a Cartagena ha incontrato in forma privata una rappresentanza delle comunità della Compagnia di Gesù composta da 65 religiosi. Nell’ultimo numero ‘La Civiltà Cattolica’, diretta da padre Antonio Spadaro, pubblica il testo inedito del dialogo privato tra il papa e alcuni gesuiti colombiani vertente sul concetto di come essere ‘popolo di Dio’, essere giovani in movimento e sull’esortazione apostolica ‘Amoris Laetitia’.

Simone Riccioni si racconta in ‘Tiro libero’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Dario è un giovane di buonissima famiglia dal roseo futuro nel basket e di successo con le donne, che però tratta da vero stronzo, oltretutto compiaciuto di esserlo. Quando però ha un crollo durante una partita e gli viene diagnosticata una malattia incurabile e degenerativa, Dario è costretto a cambiare vita. O meglio lo sarebbe se non fosse così testardo ed egocentrico ad andare in chiesa e parlare direttamente con Dio pretendendo la guarigione.

Madeleine Delbrêl e la missione della chiesa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Madeleine nasce nel 1904 a Mussidan, nella Francia centro–occidentale, in una famiglia borghese e poco praticante. È figlia unica. Suo padre, impiegato nelle ferrovie, si trasferisce spesso da una città all’altra; perciò Madeleine non può seguire un corso di studi regolarmente. Dopo la fanciullezza, abbandona la pratica religiosa tanto che nel 1919 dichiara di essere completamente atea.

89.31.72.207