Al termine di un lungo pellegrinaggio, le reliquie e la statua di San Charbel hanno raggiunto la loro casa a Florencja in Polonia

Nella parrocchia di Nostra Signora dell’Assunzione-Madre del Buon Inizio e San Charbel a Florencja vicino a Iłża in Polonia si sono celebrate sabato e domenica, 24 e 25 ottobre alla presenza di Mons. Adam Rosiek, Primo vescovo della Chiesa Cattolica Nazionale in Polonia, le solenni cerimonie di accoglienza delle reliquie e della statua di San Charbel. Era presente anche Padre Tadeusz Socha, sacerdote in servizio nella parrocchia.

Tutte le celebrazioni sono state trasmesse in streaming video. Nel testo che segue sono inclusi i link delle registrazioni video delle dirette di Charbel TV sul canale YouTube Saint Charbel.

Partite il 3 settembre 2020 da Gragnano in un lungo pellegrinaggio, le reliquie e la statua di San Charbel sono rimaste per 33 giorni nella cappella vescovile a Milicz, dopo essere state per 33 mesi nella chiesa di San Marco Gragnano vicino a Pompei. “Nessuno l’ha pianificato ed è una bellissima coincidenza”, ha detto Padre Jarek.

A causa delle limitazioni sanitarie per la pandemia, soltanto un gruppo molto ristretto di persone ha potuto partecipare, ovviamente rispettando le norme di prevenzione sanitaria.

Attualmente tutta la Polonia è zona rossa per le misure di contenimento della pandemia Sars-CoV-2. Nelle Case di Preghiera di San Charbel ci sono anche infermieri che combattono la pandemia in prima linea. Dicono che San Charbel è di grande sostegno per aiutare i malati da Covid-19 e le altre persone che soffrono.

Pertanto, le celebrazioni principali di accoglienza delle reliquie e della statua di San Charbel a Florencja prevedono una processione che si terrà l’8 maggio 2021, preceduta da uno speciale ritiro di due giorni e alla conclusione verrà consacrato l’intero eremo di San Charbel.

Venerdì 23 ottobre 2020

A conclusione della Solenne Novena di San Charbel – che è stata celebrata a Florencja dal 15 al 23 ottobre 2020 [primo giorno: QUI e dal secondo al nono giorno: QUI] – nell’ultimo giorno venerdì 23 ottobre si è svolta la celebrazione della benedizione della Croce del eremo-santuario.

All’incontro di preghiera ha partecipato, tra gli altri, anche un gruppo di pellegrini italiani. Al momento in cui Padre Jarek si è inginocchiato davanti all’eremo di Florencja, proprio come cinque anni fa ad Annaya, ha offerto in dono a San Charbel suo eremo in Polonia, l’unica replica dell’eremo originale ad Annaya in Europa.
Il video della celebrazione del nono giorno e conclusione della Solenne Novena di San Charbel il 23 ottobre 2010 a Florencja: QUI.

Il momento più solenne del giorno è stata la consacrazione di una cella dedicata a San Charbel nel suo Eremo in costruzione a Florencja. In questa cella, che è una piccola cappella, si trova il Tabernacolo con il Santissimo Sacramento e hanno trovato posto le reliquie e la statua di San Charbel.

Dopo la consacrazione, Padre Jarek ha celebrato la sua Prima Messa nella cella-cappella di San Charbel.
Il video della Santa Messa nella cela-cappella di San Charbel del 23 ottobre 2020: QUI.

In tarda serata, dopo un viaggio di cinque ore, Padre Jarek ha raggiunto la curia vescovile di Mons. Adam Rosiek a Milicz.

Sabato 24 ottobre 2020

Alle ore 17.00 le reliquie e la statua di San Charbel accompagnate da Padre Jarek sono arrivate da Milicz a Florencja, accolte in una cerimonia di benvenuto con il saluto di Mons. Adam Rosiek, con la consacrazione della chiesa-santuario per la Madre di Dio in fase di arredamento e rifinitura, e con il saluto dei rappresentanti delle Case di Preghiera di San Charbel dalla Polonia, dall’Italia e dalla Casa di Preghiera di San Charbel ecumenica della Chiesa ortodossa.
Il video del Benvenuto a San Charbel a Florencja il 24 ottobre 2020: QUI.

Alle ore 18.00 è stata celebrata la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Adam Rosiek, che ha anche tenuto l’omelia.
Il video della Solenne Concelebrazione alle ore 18.00 del 24 ottobre 2020: QUI.

Alle ore 21.00 si è svolto un Solenne Appello Mariano di San Charbel, seguito dall’Adorazione del Santissimo Sacramento, con preghiera di liberazione e guarigione per intercessione di San Charbel, e benedizione con l’olio di San Charbel di Annaya.
Il video dell’Adorazione Eucaristica alle ore 21.00 del 24 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Alle ore 22.00 è stata celebrata la Solenne Santa Messa in polacco e italiano con omelia da Padre Jarek Cielecki, Parroco della parrocchia di Nostra Signora dell’Assunzione-Madre del Buon Inizio e San Charbel e Custode del costruendo Santuario della Madre di Dio e dell’Eremo di San Charbel.
Il video della Solenne Santa Messa alle ore 22.00 del 24 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Dopo la Santa Messa si è svolto l’ultimo momento molto importante della giornata: le reliquie e la statua di San Charbel sono state traslate nella sua cella-cappella, dove rimarranno per sempre. La statua è stata posta su circa 50 kg di terra portata da Padre Jarek dalla tomba del santo eremita libanese ad Annaya, su cui la luce ultraterrena è caduta per 45 giorni. Quindi, è stata recitata la litania in onore di San Charbel.
Il video della processione di traslazione nella cela-cappella di San Charbel nell’Eremo di Florencja, 24 ottobre 2020: QUI.

Domenica 25 ottobre 2020

Domenica 25 ottobre alle ore 08.00 è stato recitato il Mattutino in polacco e in italiano, presieduto dal Vescovo Adam Rosiek, con una riflessione per iniziare la giornata.
Il video della Preghiera del Mattino alle ore 08.00 del 25 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Alle ore 10.30 si è svolto l’Adorazione del Santissimo Sacramento, con preghiera di lode e richiesta di liberazione e di guarigione per intercessione di San Charbel.
Il video dell’Adorazione Eucaristica alle ore 10.30 del 25 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Alle ore 12.00 è stata concelebrata la Santa Messa, presieduta dal Vescovo Adam Rosiek che ha anche tenuto l’omelia, con Atto di Affidamento alla Madre di Dio.
Il video della Concelebrazione della Santa Messa alle ore 12.00 del 25 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Alle ore 15.00 il Vescovo Adam Rosiek ha presieduto anche la recita della Coroncina della Divina Misericordia, che ha concluso le cerimonie di accoglienza delle reliquie e della statua di San Charbel nella Parrocchia di Florencja.
Il video della recita della Coroncina della Divina Misericordia alle ore 15.00 del 25 ottobre 2020 a Florencja: QUI.

Da domani, lunedì 26 ottobre le Sante Messe serali (alle ore 19.00 in italiano e alle ore 20.30 in polacco) saranno celebrati nella cella-cappella di San Charbel dell’Eremo a Florencja.

Il Santo Rosario non sarà più recitato nell’intervallo, ma ogni mattino alle ore 10.30.

– Portale Charbel TV sul Sito Padrejarek.pl: QUI.
– Portale Charbel TV sul Canale YouTube Saint Charbel: QUI.
– Pagina Facebook di Padrejarek.pl: QUI.

Dal 4 novembre 2020 sarà possibile accogliere personalmente le reliquie e la statua di San Charbel e pregare con lui nell’eremo a Florencja. Però, è necessario segnalare l’arrivo al numero di telefono della Parrocchia +48 510 597 648, o via Email, al fine di poter rispettare le norme sanitarie a contenimento della pandemia. L’eremo sarà riscaldato.

Padre Jarek incoraggia anche di continuare ad inviargli vostre intenzioni via Email.

Le donazioni per il proseguimento della costruzione e per la rifinitura possono essere versate sul conto fornito sul sito web Padrejarek.pl, che ricordiamo di seguito:
Destinatario: Cappella per la Madonna
IBAN: PL93 1090 2398 0000 0001 4395 8130
BIC/SWIFT: WBKPPLPP
Santander Bank Polska
Aleja Jana Pawla II, 17
00-854 Warszawa

Causale: donazione per la costruzione di una cappella per la Madre di Dio

89.31.72.207