Migranti. Il Papa divulga il tema della prossima giornata

“Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia” è il tema che Papa Francesco ha scelto per la Giornata mondiale del Migrante e che è stato diffuso oggi attraverso un comunicato vaticano.

Una nota del Pontificio Consiglio per la pastorale dei migranti e degli itineranti ne spiega il senso: “fare presente la drammatica situazione di tanti uomini e donne, costretti ad abbandonare le proprie terre”. Perché “non si devono dimenticare, per esempio, le attuali tragedie del mare che hanno per vittime i migranti”. Francesco, dicono dal Dicastero vaticano, “di fronte al rischio evidente che questo fenomeno sia dimenticato, presenta il dramma dei migranti e rifugiati come una realtà che ci deve interpellare.”

Nella Giornata, prevista durante il prossimo giubileo straordinario, si porrà attenzione “nel rapporto tra giustizia e misericordia, due dimensioni di un’unica realtà”.

La giornata si svolgerà a livello mondiale il prossimo 17 gennaio 2016.

Il Pontificio consiglio poi incoraggia le diocesi e comunità cristiane, che ancora non lo fanno, a programmare delle iniziative, approfittando dell’occasione che offre questo Anno della Misericordia; invita a non dimenticare l’aspetto della sensibilizzazione nelle comunità cristiane al fenomeno migratorio; auspica che l’attenzione verso i migranti e la loro situazione non si riduca ad un’unica giornata; ricorda che è anche importante realizzare segni concreti di solidarietà, che abbiano un valore simbolico, e che esprimano la vicinanza e l’attenzione ai migranti e rifugiati.

89.31.72.207