Il Papa ai bambini: Gesù è l’amico più grande

Condividi su...

E’ sempre festa in Vaticano quando i bambini della Azione cattolica italiana vanno a trovare il Papa. Francesco li ha accolti nella Sala del Concistoro le Palazzo Apostolico e ha indicato cinque modi per scoprire tutto. Infatti lo slogan di riflessione per l’anno è “Tutto da scoprire” e il Papa ha detto ai bambini: Non arrendetevi mai, il vostro cammino è “tutto da costruire insieme: insieme ai vostri genitori, ai fratelli, agli amici, ai compagni di scuola, di catechismo, di oratorio, di A.C.R.” Interessatevi ai poveri “così il vostro cammino nell’A.C.R. diventerà tutto amore.” Amate la Chiesa e servite la comunità perché “la ricchezza di ognuno è un dono di Dio tutto da condividere.” E ancora il Papa chiede ai bambini di essere apostoli di pace “ a partire dalla vostre famiglie; ricordare ai vostri genitori, ai fratelli, ai coetanei che è bello volersi bene, e che le incomprensioni si possono superare, perché stando uniti a Gesù tutto è possibile per coloro che hanno fede.”

Infine, parlate con Gesù che è l’amico più grande. “Correre da Lui ogni volta che sbagliate e fate qualcosa di male, nella certezza che Lui vi perdona. E parlare a tutti di Gesù, del suo amore, della sua misericordia, della sua tenerezza, perché l’amicizia con Gesù, che ha dato la vita per noi, è un evento tutto da raccontare.” Gesù con la grazie del Natale, ha consluso il Papa “vuole aiutarvi a fare un passo ancora più deciso, più convinto e più gioioso per diventare suoi discepoli. Basta una piccola parola: “Eccomi”. Ce la insegna la nostra Madre, la Madonna, che ha risposto così alla chiamata del Signore: “Eccomi”.”

151.11.48.50