Tag Archives: Sangue

Papa Francesco: il martirio conduce alla sinodalità

Anche venerdì scorso papa Francesco è ritornato a riflettere sul martirio, incontrando alcuni pellegrini proveniente da El Salvador, giunti a Roma per il ringraziamento della beatificazione di Rutilio Grande García, Cosme Spessotto, Manuel Solórzano y Nelson Rutilio Lemus:

Tabò: il dono rende l’Italia vivace

L’Italia, primo Paese al mondo ad aver sancito per legge il Giorno del Dono, martedì 4 ottobre ha celebrato la festa del dono e della donazione in tutte le sue forme promossa dall’Istituto Italiano della Donazione (IID), come ha commentato il suo presidente, Stefano Tabò:

Mons. Battaglia affida tutti alla protezione di san Gennaro

Nella mattinata di lunedì 19 settembre nella Cattedrale di Napoli l’arcivescovo, mons. Domenico Battaglia, ha annunciato che il sangue di san Gennaro si era sciolto e nell’omelia della celebrazione eucaristica ha ricordato il valore del martirio:

A Napoli si è sciolto il sangue di san Gennaro: strumento di speranza

Ieri si è ripetuto il miracolo di san Gennaro: l’arcivescovo di Napoli, mons. Domenico Battaglia, ha annunciato ai fedeli presenti nel Duomo l’avvenuta liquefazione del sangue del Santo patrono, accompagnato dal tradizionale sventolio di un fazzoletto bianco da parte di un membro delegato della Deputazione di San Gennaro.

A Napoli si ripete il prodigio della liquefazione del sangue di san Gennaro

Sabato scorso a Napoli si è ripetuto il prodigio della Liquefazione del sangue di san Gennaro, che, anche quest’anno, a causa della crisi sanitaria determinata dalla pandemia da Covid-19, si è svolto senza processione che, secondo la tradizione, avveniva nel pomeriggio del sabato che precede la prima domenica di maggio. In tale occasione, si verificava l’evento prodigioso della liquefazione del sangue del martire Gennaro.

Il papa ha ricordato i martiri in Libia

I 21 martiri di Libia trucidati dai jihadisti di Daesh su una spiaggia non lontana da Sirte “morivano dicendo: ‘Signore Gesù!’, confessando il nome di Gesù” mentre venivano sgozzati: con queste parole papa Francesco ha fatto memoria dei 21 emigrati cristiani (20 egiziani copti ortodossi e un loro compagno di lavoro ghanese) decapitati dagli affiliati dello Stato Islamico nel febbraio del 2015.

Papa Francesco: l’Eucarestia fa la Chiesa

Ai fedeli riuniti in piazza san Pietro papa Francesco ha ricordato la giornata mondiale dei donatori di sangue e la situazione libica, esortando le organizzazioni mondiali di adoperarsi per la pace:

89.31.72.207