Tag Archives: Passione

Daniele Mencarelli: la Via Crucis conduce alla Resurrezione

“Questa Via crucis è un’opera ‘doppia’, in cui alla perdita di sé che caratterizza il cammino di Cristo verso il Calvario fa da contraltare il cammino dell’uomo moderno, il tipico businessman, verso la piena realizzazione di sé. Chi è il vincitore? Qual è l’ ‘Ora’ della vera rivelazione dell’umano? Quella del crocifisso o quella del padrone del mondo? In fondo: a Dio o a Satana, a chi vogliamo guardare come nostro salvatore? Nessuno dei due ha una strada facile, nessuno dei due si può seguire senza ferirsi, ma (per dirla con un riferimento all’ultimo romanzo di questo poeta dell’oggi) a chi ‘chiedere salvezza’, poiché tutti la chiediamo? Un’opera per entrare, laicamente, nel mistero delle domande sul credere e sulla vera umanità dell’uomo”.

Domenica delle Palme e ‘La passione del Signore’

Il cammino quaresimale oggi ci introduce nella Settimana Santa nella quale la Liturgia ci propone il ricordo della passione, morte e risurrezione di Cristo Gesù. Una giornata, oggi, caratterizzata da due momenti che vanno dal canto ‘Osanna’ al grido blasfemo della folla aizzata dai capi del Sinedrio ‘Crucifige!’. La folla è paragonabile sempre alle canne agitate dal vento: si piega a destra o a sinistra a seconda da dove spira il vento.

Si è aperto il Giubileo Passionista

Domenica 22 novembre nella Basilica dei Ss. Giovanni e Paolo a Roma, è iniziato il Giubileo Passionista con l’apertura della Porta Santa, seguita dalla celebrazione eucaristica, presieduta dal card. Pietro Parolin, segretario dello Stato vaticano. Il tema del Giubileo è ‘Rinnovare la nostra missione: gratitudine, profezia e  speranza’.

Nella Chiesa del Sacro Cuore di Tolentino la tovaglia della Passione

Durante la Settimana Santa a Tolentino ha luogo la ‘tradizionale’ processione del Venerdì Santo, con la statua lignea del Cristo ‘morto’ e la statua della ‘Madonna Addolorata’ con la partecipazione delle confraternite cittadine e dell’Arci Confraternita del ‘Sacro Cuore di Gesù’, detta dei ‘Sacconi’ per le vesti di rozzo tessuto che i ‘confratelli incappucciati’, ancora oggi, indossano nella ‘Processione del Venerdì Santo’, la cui omonima chiesa è stata restaurata dopo il terremoto del 2016 dal governo ungherese e riaperta al Culto il 9 dicembre 2017.

Papa Francesco: sulla croce Gesù ha vinto la morte

Nell’udienza generale odierna dalla Biblioteca Apostolica papa Francesco ha invitato i credenti a vivere i riti della Passione e morte di Gesù come ‘una grande liturgia domestica’, guardando la croce di Cristo e meditando sulle parole dei Vangeli:

89.31.72.207