Tag Archives: Paradiso

Assisi: il perdono genera Paradiso

Un perdono che continua a ‘generare Paradiso’: così papa Francesco, nella visita di 4 anni fa ad Assisi, aveva parlato della grazia che san Francesco aveva chiesto per tutti, per un mondo, che ancora oggi ha bisogno di misericordia, e perché si possa essere suoi strumenti e ‘segni di perdono’.

Il timore della morte e lo sguardo verso il cielo: se Carlo Acutis ci aiuta a intravedere il Paradiso

La morte è un processo naturale, eppure la avvertiamo come qualcosa di estraneo, di assurdo, di illogico. Ci disturba, ci toglie pace, ci spaventa: di fatto, contraddice il desiderio di immortalità che il Creatore ha messo nei nostri cuori, quando ci ha donato il Paradiso Terrestre. La morte sembra soffocare quel seme di eternità che c’è nella nostra anima… Siamo fatti per vivere, no? Mica per morire! Sembra così scontato.

Papa Francesco: la preghiera è essenziale

“E oggi, in tanti Paesi, si celebra la Festa della mamma. Voglio ricordare con gratitudine e affetto tutte le mamme, affidandole alla protezione di Maria, la nostra Mamma celeste. Il pensiero va anche alle mamme che sono passate all’altra vita e ci accompagnano dal Cielo. Facciamo un po’ di silenzio per ricordare ognuno la sua mamma”.

Il mese di maggio e il Coronavirus: se pregare Maria nel dolore è il segreto dei santi

Può sembrare solo un’illusione, il Paradiso, ma Gesù ce lo propone come una certezza. Se non ci inganna su altro, se ci dice la verità su chi siamo, su ciò che ci danneggia e ciò che ci fa felici, perché dovrebbe mentirci sul nostro fine ultimo?

Il mese di maggio e il Coronavirus: se pregare Maria nel dolore è il segreto dei santi

La situazione che stiamo vivendo può suscitare delle domande: perché questo male? Perché questa sofferenza? Perché questo virus? Perché la caducità della vita, la morte, i lutti? Perché la solitudine, lo smarrimento, l’angoscia? Potremmo andare avanti a lungo.

Pinerolo: mons. Derio invita ad un caffè

“Mi ha telefonato proprio ora il Papa. Questa è una bella notizia per la nostra piccola Diocesi. Ho parlato al Papa molto bene del nostro ospedale”: questo il messaggio inviato da mons. Derio Olivero al vicario generale della diocesi di Pinerolo, don Gustavo Bertea.

89.31.72.207