Tag Archives: mediterraneo

Da Bari appello per la pace

‘Ecco l’opera che il Signore ci affida per il Mediterraneo: ricostruire i legami interrotti, rialzare le città distrutte dalla violenza, far fiorire i terreni riarsi, infondere speranza a chi l’ha perduta ed esortare chi è chiuso in sé stesso a non temere il fratello’: questo è il tweet di papa Francesco a conclusione dell’incontro conclusivo organizzato a Bari dalla Cei, ‘Mediterraneo, frontiera di pace’, invitando a non cedere alla paura né alla ‘retorica dello scontro di civiltà’.

Da Bari una proposta di pace per il Mediterraneo

Mentre cresce l’attesa per la visita di papa Francesco a Bari i vescovi hanno chiesto di mettere al bando gli armamenti: “Occorre che la politica combatta le cause delle migrazioni e si impegni per la pace, la dignità umana, la libertà religiosa. Tutti abbiano il diritto di rimanere nel proprio Paese… Se l’Unione europea non fa niente, la Chiesa deve farsi voce profetica e diventare la coscienza dell’Europa”.

Bari: il cristianesimo genera la storia

L’umanesimo nasce nel Mediterraneo ed è nel Mediterraneo che deve tornare a fiorire: è questo il senso della relazione con cui lo storico Adriano Roccucci, ordinario di storia contemporanea all’Università Roma Tre, ha avviato i lavori della seconda giornata di ‘Mediterraneo frontiera di pace’, sostenendo che l’irrilevanza non è il destino dei cristiani, in quanto il Vangelo genera la storia:

A Bari le sfide della fede

“Come cattolici vorremmo farci promotori di aperture, di spazi, in modo che entità che oggi non comunicano tra di loro possano venire, sedersi, parlare, riconciliarsi e trovare mediazioni per una maggiore giustizia che è la base per la fraternità e l’amicizia”: lo ha affermato mons. Antonino Raspanti, vescovo di Acireale, facendo riferimento al ‘desiderio di pace, di riconciliazione e di perdono’.

Michele Zanzucchi: dal Medio Oriente la pace possibile nel Mediterraneo

Fino al 23 febbraio si riuniranno a Bari i vescovi cattolici ed ortodossi sul tema ‘Mediterraneo, frontiera di pace’, l’evento di riflessione e spiritualità che sarà concluso da papa Francesco con oltre 60 vescovi delle Chiese affacciate sul grande mare in rappresentanza di tre continenti (Europa, Asia e Africa).

Incontro sul Mediterraneo: avere fame e sete di giustizia

E’ iniziato stamattina l’incontro di riflessione e spiritualità, ‘Mediterraneo, frontiera di pace’, al quale papa Francesco parteciperà nella giornata conclusiva del 23 febbraio, con la messa celebrata nella cattedrale di Bari insieme ai vescovi del Mediterraneo.

89.31.72.207