Tag Archives: lobby

Vaticano, il problema non è solo la lobby gay

“Spiacente, ci aspettiamo di più da questo Papato”, aveva commentato acidamente Thomas Reese, dalla colonne del National Catholic Reporter. L’occasione era la nomina di una pontificia commissione referente sullo IOR, l’Istituto delle Opere di Religione. Una nomina che appariva, alla firma del cattolicesimo progressista americano, come “il tradizionale approccio vaticano di fronte ai problemi”. Ovvero, di nominare una commissione, quasi tutta di interni, senza alcuna esperienza con la materia in questione. Ora Papa Francesco ha nominato un’altra commissione, completamente di esterni, per vedere come razionalizzare spese e competenze delle oltre 37 amministrazioni vaticano. Il nodo della questione, non è se le persone provengano dall’interno o dall’esterno. È comprendere quanto queste siano in grado di dare una vera svolta all’istituzione vaticana oppure no.

89.31.72.207