Tag Archives: Impegno

Sarà beata Armida Barelli

Armida Barelli, tra i fondatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sarà proclamata beata, in quanto papa Francesco, ricevendo in udienza il prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, card. Marcello Semeraro, ha autorizzato la promulgazione del decreto riguardante il miracolo, attribuito all’intercessione della venerabile serva di Dio Armida Barelli, del Terz’Ordine Secolare di San Francesco, cofondatrice dell’Istituto Secolare delle Missionarie della Regalità di Nostro Signore Gesù Cristo; nata il 1° dicembre 1882 a Milano e morta a Marzio il 15 agosto 1952.

Catania: la devozione sprona all’impegno

“Ai nostri giorni, sorelle e fratelli carissimi, ai cristiani è chiesto con forza e con urgenza di dimostrare, quotidianamente e con una esistenza ricca di fraternità e di solidarietà, che il vero amore per il Signore non impoverisce la nostra esistenza, ma, anzi, rende straordinariamente fecondo il nostro amore per il prossimo. La nostra è una stagione propizia per questa testimonianza che possiamo condividere con i vari appartenenti ad ogni autentica forma di credenza e vita religiosa”.

Papa Francesco: la Dottrina Sociale della Chiesa si fonda sulla realtà

Nella scorsa settimana un videomessaggio di papa Francesco ha chiarito l’attualità della Dottrina Sociale della Chiesa, partendo dalla realtà per curare le persone nella città. Ed alla Conferenza Internazionale dei giudici membri dei Comitati dei Diritti Sociali di Africa e America, papa Francesco ha ribadito alcuni temi del suo pensiero sociale, ribaditi nell’enciclica ‘Fratelli Tutti’:

Calabria: Terzo Settore ed Azione Cattolica per una sanità che cura

Ci sono 26 obiettivi prioritari  nella la missione affidata dal Governo a Guido Longo, l’ex prefetto di Vibo Valentia e questore di Reggio, nominato commissario per il piano di rientro dal deficit sanitario della Regione Calabria dopo le dimissioni del generale Saverio Cotticelli e una serie di rinunce all’incarico da parte delle persone chiamate a sostituirlo.

Rallenta la generosità degli italiani: il dono alla prova dell’era post Covid

E’ un trend in leggero rallentamento quello che raffigura l’andamento delle pratiche di dono degli italiani nel 2019: lo studio ‘Noi doniamo – Edizione 2020’, condotto dall’Istituto Italiano della Donazione (IID) e diffuso in occasione del Giorno del Dono, ha analizzato e approfondito la generosità concreta dei cittadini nel 2019, attualizzando la serie storica avviata con l’edizione zero del 2018 e aprendo una finestra anche sulla lettura del 2020 e sull’impatto della pandemia su tali pratiche. IID coordina la campagna nazionale per il Giorno del Dono che coinvolge migliaia di realtà nelle settimane intorno al 4 ottobre, la Giornata istituita per legge e dedicata alla promozione della cultura del dono.

Meeting di Rimini: tutto pronto per l’apertura

Fra poche ore al Palacongressi di Rimini si alza il sipario di questa 41^ special edition del Meeting dell’Amicizia fra i popoli sullo stupore, come ha scritto nei mesi scorsi il neo presidente Bernard Scholz: “L’edizione speciale del Meeting farà tesoro di una delle cose più importanti che questa crisi ci ha insegnato: che non c’è niente di scontato e che una delle cose più preziose è il desiderio di una vita più bella, più vera e più giusta che sappia attraversare anche tempi difficili… e così ridestarla”.

Mosciatti: san Cassiano ci aiuti a essere testimoni in questo tempo

Cassiano, maestro nell’arte dello scrivere rapido, subì il martirio il 13 agosto, durante la persecuzione di Diocleziano, promulgata con tre editti lungo l’anno 303. Il corpo del martire trovò sepoltura fuori della città, verso occidente, dove era già una vasta necropoli romana. Sulla sua tomba sorse presto una ‘aedes’ che il poeta Prudenzio visitò e descrisse nel carme IX del suo ‘Peristephanon’ e successivamente, entro il quinto secolo, la basilica, attorno alla quale si sviluppò il centro dell’amministrazione ecclesiastica, la dimora del vescovo e la casa dei canonici, e sorsero oratori, ospizi e case private.

Papa Francesco invita a sviluppare la cultura del dono

Nell’udienza generale odierna, trasmessa in streaming dalla biblioteca del Palazzo Apostolico, papa Francesco ha proseguito il ciclo di riflessioni dedicate a quello che la pandemia ha provocato nella vita dei fedeli: “La pandemia ha messo in risalto quanto siamo tutti vulnerabili e interconnessi. Se non ci prendiamo cura l’uno dell’altro, a partire dagli ultimi, da coloro che sono maggiormente colpiti, incluso il creato, non possiamo guarire il mondo”.

Sardegna: battuta d’arresto per il volontariato

Lo scorso 29 luglio l’Organismo Nazionale di Controllo, presieduto da Francesco Profumo, ha deliberato di non accreditare il Centro di servizio per il volontariato ‘Sardegna Solidale’, determinando così l’interruzione della sua attività: quello isolano è l’unico centro sui 49 operanti in Italia a cui l’Onc ha negato l’accreditamento.

San Benedetto da Norcia: per il card. Bassetti è tempo dei profeti

Nella basilica di Santa Cecilia in Trastevere a Roma il presidente della Cei, card. Gualtiero Bassetti, ha celebrato la messa per la festa del patrono d’Europa, san Benedetto da Norcia, alla presenza di molti movimenti ecclesiali, gruppi e associazioni laicali. Al termine della Messa è stata recitata la preghiera a san Benedetto.

89.31.72.207