Tag Archives: Dono

La diocesi di Arezzo prepara il cammino sinodale

“E’ vero, anche nella comunità ecclesiale può esserci la paura di cambiare. Ma la Chiesa ha bisogno di una lungimirante capacità di rinnovamento, uscendo dalle logiche del disfattismo e dell’immobilismo che sono le tentazioni di oggi”: così l’arcivescovo della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, mons. Riccardo Fontana, ha lanciato il ‘nostro cammino sinodale’, riunendo un’assemblea di 500 delegati che erano stati il fulcro del Sinodo diocesano indetto nel 2016 e terminato nel 2019.

Papa Francesco: Caritas palestra di vita per scoprire il dono

“La carità, vissuta sulle orme di Cristo, nell’attenzione e nella compassione verso ciascuno, è la più alta espressione della nostra fede e della nostra speranza”: il tweet di papa Francesco ha ricordato i 50 anni di vita della Caritas, istituita da san Paolo VI il 2 luglio 1971, indicando mete non assistenziali, ma pastorali e pedagogiche.

Aiuto alla Chiesa che Soffre sostiene le chiese del mondo

La pandemia non ha fermato l’azione di Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) che anzi nello scorso anno ha visto aumentare in maniera consistente le donazioni. Un segnale concreto che dimostra come in una situazione complessivamente difficile la solidarietà si è rafforzata. Una crescita complessiva che nel caso dell’Italia ha toccato un +20%, come ha commentato il direttore Alessandro Monteduro, presentando il bilancio annuale della fondazione pontificia:

La vita: il più grande dono di Dio

Davanti ad una nuova vita si sperimenta una commozione profonda, da essa infatti emerge l’amore incommensurabile di Dio che amando crea e creando ama. Dio ieri, oggi, è sempre presente nei secoli, Egli è infatti l’autore della vita, di ogni vita; non ha creato la morte e non gode per la rovina dei viventi. La vita infatti non è governata dal caso, dalla sorte; la nostra personale esistenza è stata voluta da Dio, benedetta da Lui e ad essa è stato dato uno scopo ben preciso.

XII Domenica: la Fede è unico sostegno nella tempesta

Tema centrale della liturgia è l’invito a riflettere sulla grandezza di Dio che noi invochiamo ‘Padre nostro’. Tutto il creato non è un ammasso caotico e disordinato, ma è cosmo che con la sua bellezza ed armonia rende lode a Dio. Il brano del vangelo evidenzia in modo singolare la grandezza incommensurabile di Dio e la nostra realtà di esseri creati ad immagine di Dio ma limitati, timorosi e facili allo scoraggiamento.

P. Svanera: s. Francesco e sant’Antonio in un incontro fraterno da 800 anni

Secondo ‘Giugno Antoniano’ in tempo di pandemia, questo del 2021, che segna e invoca una rinascita non soltanto sanitaria, ma anche sociale, spirituale, culturale ed economica, perché è indubbio che un altro anno di coronavirus si è fatto sentire pesantemente in particolare per famiglie (soprattutto anziani, donne e giovani), lavoratori e imprenditori.

Giuseppe Notarstefano è il presidente dell’Azione Cattolica

Il prof. Giuseppe Notarstefano è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana per il triennio 2021-2024, nominato dal Consiglio permanente della CEI, che lo ha scelto in una terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione cattolica italiana ha indicato dopo la conclusione della XVII Assemblea nazionale dell’Associazione.

Papa Francesco chiede una politica lungimirante per la famiglia

Questa mattina all’auditorium della Conciliazione a Roma papa Francesco ha aperto gli Stati Generali della Natalità, iniziativa online promossa dal Forum delle Associazioni Familiari, accolto dal Presidente dell’Auditorium, Francesco Carducci, dal Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, Mario Draghi, e dal Presidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, Gigi De Palo, con il tema centrale della natalità.

Da Tempio Ampurias un invito a ‘trovare nuove vie di dialogo e di collaborazione’

“Mai come in un tempo come quello che stiamo vivendo, la Santa Pasqua torna come balsamo di fiducia e di speranza. Il virus che da oltre un anno ha cambiato e stravolto la nostra vita, come la vita del mondo intero, immettendovi dolore, morte e paura, ha condizionano la vita dei singoli individui e le relazioni sociali, ha creato danni incalcolabili sotto il profilo psicologico, sociale ed economico”.

I vescovi chiedono comunione per sanare le ferite

Nel giorno in il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rassegnato le dimissioni il presidente della Cei, card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, ha aperto i lavori del Consiglio permanente in videoconferenza, chiedendo all’Italia di ricomporre le ‘fratture’ e ricordando la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani:

89.31.72.207