Tag Archives: Diavolo

Il papa invita a non ‘silenziare’ la Resurrezione

Anche oggi papa Francesco ha presieduto la messa a Casa Santa Marta e nell’introduzione ha ricordato la memoria di santa Luisa de Marillac, pregando per le suore vincenziane che lo aiutano ed a quanti vivono a Casa Santa Marta e gestiscono il dispensario pediatrico che è in Vaticano.  La memoria di Santa Luisa de Marillac normalmente si celebra il 15 marzo, ma cadendo quel giorno nel tempo di Quaresima è stata spostata a oggi.

Papa Francesco: nessuno approfitti della pandemia per propri interessi

Chiudendo la settimana che precede quella Santa nella messa mattutina, trasmessa in streaming da Santa Marta, papa Francesco ha pregato affinché nessuno approfitti della pandemia per i propri interessi: “In questi momenti di turbamento, di difficoltà, di dolore, tante volte alla gente viene la possibilità di fare una o l’altra cosa, tante cose buone. Ma anche non manca che a qualcuno venga l’idea di fare qualcosa non tanto buona, approfittare del momento e approfittarne per se stesso, per il proprio guadagno. Preghiamo oggi perché il Signore ci dia a tutti una coscienza retta, una coscienza trasparente, che possa farsi vedere da Dio senza vergognarsi”.

Papa Francesco ringrazia coloro che stanno vicino ai malati

Papa Francesco, nella messa mattutina odierna presso Casa Santa Marta, ha ringraziato il Signore per i segnali di compassione di ognuno verso gli altri in difficoltà in questo momento difficile ed ha  rivolto nuovamente il suo pensiero ai malati, agli anziani soli, alle famiglie che non hanno di che vivere, ed esprime gratitudine a quanti si preoccupano di loro:

Esercizi spirituali: la preghiera vince il maligno

Il penultimo giorno degli esercizi spirituali, predicati da p. Pietro Bovati ad Ariccia è stato dedicato all’approfondimento della preghiera, sottolineando che la Chiesa è sotto violento attacco, apertamente e subdolamente, ma la risposta sta appunto nel connubio tra testimonianza sul campo e preghiera autentica:

Il papa invita a non dialogare con il diavolo

Nella prima domenica di Quaresima, papa Francesco, ancora un po’ influenzato, ha detto ai fedeli di non dialogare con il diavolo, annunciando che non parteciperà agli esercizi spirituali, iniziati nel pomeriggio ad Ariccia: “Purtroppo, a causa di un raffreddore, non potrò partecipare agli esercizi spirituali della Curia romana. Seguirò da qui”.

‘Il diavolo esiste, non è una leggenda. Io ci combatto ogni giorno’: la testimonianza di una ragazza

Lara (nome di fantasia) è una ragazza italiana di 28 anni, che ha deciso di condividere con noi la sua storia, una storia molto particolare, che pubblichiamo con la speranza che possa essere di aiuto a qualcuno.

89.31.72.207