Tag Archives: Devozione

A Loreto la festa della Natività di Maria

La festa della Natività di Maria si celebra oggi sia in Oriente che in  Occidente grazie ad una tradizione legata ai Vangeli apocrifi. Nel  Protovangelo di Giacomo si legge che Maria sarebbe nata a Gerusalemme nella casa di Gioacchino ed Anna. I fedeli nel IV costruirono nel luogo una chiesa dedicata a sant’Anna e nel giorno della sua dedicazione veniva celebrata la natività della Madre di Dio. La festa si estese poi a Costantinopoli e fu introdotta in occidente da Sergio I, un papa di origine siriana.

Papa Francesco e il patriarca Kirill a colloquio per la pace

Mercoledì sera papa Francesco e il patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill hanno auto un colloquio in videoconferenza, a cui hanno partecipato anche il metropolita Hilarion ed il card. Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani.

A Varsavia beatificati il card. Wyszyński e madre Elisabetta Róża Czacka

“Oggi, non lontano da qua, a Varsavia, vengono proclamati Beati due testimoni del Vangelo: il Cardinale Stefan Wyszyński ed Elisabetta Czacka, fondatrice delle Suore Francescane Serve della Croce. Due figure che conobbero da vicino la croce: il Primate di Polonia, arrestato e segregato, fu sempre pastore coraggioso secondo il cuore di Cristo, araldo della libertà e della dignità dell’uomo; Suor Elisabetta, che giovanissima perse la vista, dedicò tutta la vita ad aiutare i ciechi. L’esempio dei nuovi Beati ci stimoli a trasformare le tenebre in luce con la forza dell’amore”.

Mons. Nosiglia affida a Maria Ausiliatrice il popolo

“L’amore di don Bosco per la Madonna era contagioso tra i Salesiani e i giovani. Ne facevano il centro della loro vita spirituale fino a raggiungere i vertici della contemplazione. Come lui stesso racconta: Un giorno entrai nella chiesa di Maria Ausiliatrice dalla porta maggiore, verso sera. Quando fui a circa metà della chiesa, vidi che il quadro della Madonna era coperta da un drappo scuro. Dissi fra me stesso: – Chi sa perché il sacrestano ha coperto quell’immagine!? – Avvicinandomi verso il presbiterio, vidi che il drappo si muoveva. Poco dopo calava giù lentamente finché toccò il pavimento. Adorò il Santissimo Sacramento,fece il segno di croce ed uscì fuori passando per la sacrestia”: così è scritto nella vita di san Giovanni Bosco.

Pami: liberare Maria dalle mafie

E’ stato presentato nei giorni scorsi, a Roma, il primo Rapporto del Dipartimento per la legalità della Pontificia Academia Mariana Internationalis (Pami) alla presenza del presidente del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano, Giuseppe Pignatone.

La festa di santa Rita ancora in diretta streaming da Cascia

Grande attesa per la festa di Santa Rita di sabato 22 maggio, che diffonderà l’amore e la speranza della santa degli impossibili nel mondo, perché per raggiungere l’enorme famiglia di devoti, che non potranno essere a Cascia, la festa entrerà nelle case d’Italia e non solo.

Catania: la devozione sprona all’impegno

“Ai nostri giorni, sorelle e fratelli carissimi, ai cristiani è chiesto con forza e con urgenza di dimostrare, quotidianamente e con una esistenza ricca di fraternità e di solidarietà, che il vero amore per il Signore non impoverisce la nostra esistenza, ma, anzi, rende straordinariamente fecondo il nostro amore per il prossimo. La nostra è una stagione propizia per questa testimonianza che possiamo condividere con i vari appartenenti ad ogni autentica forma di credenza e vita religiosa”.

89.31.72.207