Tag Archives: Crisi economica

A Prato mons. Nerbini invita a #farepatti

La Chiesa di Prato riprende l’invito di papa Francesco e propone ai cittadini un percorso di ascolto e condivisione per costruire insieme una città che sappia reggere e rispondere alle difficoltà; quindi a 5 anni dalla visita del papa alla città mons. Giovanni Nerbini ha deciso di raccogliere nuovamente l’appello a ‘stabilire patti di prossimità’, una modalità di lavoro che il papa chiese di mettere in campo per cercare ‘migliori possibilità concrete di inclusione’, come disse allora papa Francesco:

Papa Francesco: la sussidiarietà per sconfiggere la crisi

“Il mio pensiero va infine, come di consueto, agli anziani, ai giovani, ai malati e agli sposi novelli. La testimonianza di fede e di carità che animò san Pio da Pietrelcina, di cui oggi facciamo memoria, sia per ciascuno un invito a confidare sempre nella bontà di Dio, accostandosi con fiducia al Sacramento della Riconciliazione, di cui il Santo del Gargano, instancabile dispensatore della misericordia divina, fu assiduo e fedele ministro”.

Crisi Zambia, il Papa dona 100.000 euro per aiuti di prima necessità, ma è con gli investimenti che l’economia crescerà

Dopo la diffusione dei contagi da Covid-19 nel Vecchio continente, adesso a destare preoccupazione è l’Africa, per le sue precarie condizioni climatiche, economiche e sociali. Lo Zambia è un caso studio: una duplice crisi ambientale che va ormai avanti da febbraio ha ridotto la popolazione alla quasi totale siccità da un lato e al rischio inondazioni dall’altro. 

Osservare, giudicare e intervenire: la Dottrina sociale della Chiesa e il mondo di oggi

Le rivolte in America, il razzismo e l’attacco ai monumenti storici e ai simboli della cristianità, la diffusione del Sars CoV2 in Cina e nel mondo e le proteste di Hong Kong, la globalizzazione, il capitalismo e la debolezza dell’Unione Europea.  Il mondo dopo la pandemia appare sconvolto da fenomeni che turbano gli equilibri internazionali.

Caritas monitora la povertà causata dal Covid

Acquistare € 1.000.000.000 di cibo 100% Made in Italy da destinare alle famiglie povere per far fronte a quella che è diventata una vera e propria emergenza sociale senza precedenti e, allo stesso tempo sostenere il lavoro e l’economia del sistema agroalimentare tricolore duramente colpito dalle difficoltà delle esportazioni e della ristorazione.

Alver Metalli: la vita in una ‘villas miserias’ al tempo del coronavirus

‘Ci farà bene leggere questo Diario’, ha scritto  papa Francesco nella prefazione all’ebook ‘Quarantena’ di Alver Metalli, che raccoglie storie, pensieri sulla pandemia vissuta a ‘La Carcova’, una grande baraccopoli alla periferia di Buenos Aires, raccontando realtà di dolore ed emarginazione insieme all’operosa azione di carità della comunità cristiana per lenire gli effetti micidiali del Covid19 sulla popolazione.

Dal Libano l’Avsi combatte il coronavirus e la crisi economica

La grave crisi economico-finanziaria che da mesi attanaglia il Libano, la peggiore degli ultimi 30 anni, e il diffondersi della pandemia stanno causando una situazione di grande preoccupazione e instabilità sociale nel Paese dei cedri. L’agenzia di stampa Nnaha reso noto che i casi di Covid-19 confermati sono 1402, mentre le vittime sono 31.

Card. Hollerich per la costruzione di una Europa solidale

Parole come Natale, Maria o Giovanni fuori dall'Unione europea

La video conferenza dei 27 leader dei Paesi europei ha dato il via libera di principio al Fondo di ripresa e la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen è stata incaricata dai leader di mettere a punto una proposta per un Fondo che sia ‘di sufficienti dimensioni, mirata verso i settori e le parti geografiche dell’Europa più colpite’ dalla pandemia.

Torino: la Chiesa solidale con i lavoratori

Ancora una volta l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, ha dimostrato vicinanza ai lavoratori delle aziende in crisi, partecipando in piazza Castello alla manifestazione organizzata dai metalmeccanici di Fiom, Fim e Uilm nell’ambito della vertenza ‘Torino’.

89.31.72.207