Tag Archives: Amicizia

Milano ricorda i suoi vescovi

Nella memoria liturgica del beato Alfredo Ildefonso Schuster, alla guida della Chiesa ambrosiana dal 1929 alla morte, avvenuta il 30 agosto 1954, nell’ultimo giorno di agosto l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, ha presieduto nel Duomo la celebrazione propria di questo pastore di Milano e in suffragio degli arcivescovi Giovanni Colombo, morto il 20 maggio 1992, Carlo Maria Martini, deceduto il 31 agosto 2012 e Dionigi Tettamanzi, scomparso il 5 agosto 2017.

Papa Francesco: Gesù prega per noi

Anche oggi nell’udienza generale, svoltasi nel cortile di san Damaso, papa Francesco, che è passato tra i presenti firmando autografi, baciando bambini e stringendo mani, ha continuato la catechesi sulla preghiera ed ha sottolineato che Gesù prega incessantemente:

In ricordo di Modesta

Da più trent’anni la Comunità di Sant’Egidio ricorda le vittime di chi vive in strada a partire dalla morte di Modesta Valenti, un’anziana senza fissa dimora, di 71 anni, che viveva nei pressi della Stazione Termini, dove si rifugiava la notte per dormire.

Pier Giorgio Frassati: un santo per tutti

“Nel nostro secolo, Pier Giorgio Frassati, che a nome della Chiesa oggi ho la gioia di proclamare beato, ha incarnato nella propria vita queste parole di san Pietro. La potenza dello Spirito di verità, unito a Cristo, lo ha reso moderno testimone della speranza, che scaturisce dal Vangelo, e della grazia di salvezza operante nel cuore dell’uomo. E’ diventato, così, il testimone vivo e il difensore coraggioso di questa speranza a nome dei giovani cristiani del secolo ventesimo”: con queste parole domenica 20 maggio 1990 papa Giovanni Paolo II beatificava Pier Giorgio Frassati, indicandolo quale modello ai giovani.

Al Meeting di Rimini il manifesto di 40 anni fa

Sono 40 anni di Meeting di Rimini, dal 1980 al 2020, con il manifesto ufficiale della kermesse che si svolgerà dal 18 al 23 agosto 2020 presso la Fiera Nuova di Rimini, come ha scritto sul proprio account Instagram lo staff dirigenziale nel presentare l’immagine costruita sulla scia del primo storico manifestato del Meeting: “1980-2020, quarant’anni di cambiamenti, ma il cuore del Meeting rimane lo stesso. Così nasce il manifesto del #meeting2020: un restyling, ad opera di Bruno Monaco, di quello della prima edizione, ad opera del geniale grafico riminese Claudio Bruschi”.

89.31.72.207