Le opinioni

Rimini ha ricordato don Benzi a 10 anni dalla morte

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

A Rimini la Comunità Papa Giovanni XXIII ha ricordato i 10 anni dalla morte del fondatore don Oreste Benzi: ‘Una vita per amare’ è stata una giornata di studi e testimonianze, per approfondire la figura del ‘prete dalla tonaca lisa’ e capire come mai, dopo tanto tempo, le sue sfide sono più vive che mai.

Natale nelle zone terremotate: la speranza non tramonta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Secondo anno natalizio nelle zone terremotate celebrato nella speranza di una rinascita, come ha sottolineato nella messa di Natale a Greccio il vescovo di Rieti, mons. Domenico Pompili:

Madeleine Delbrêl e il marxismo (2^ parte)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Forse un aspetto poco noto della testimonianza di Madeleine Delbrêl è il fatto che abbia scelto un lavoro che le consentisse di mantenersi a stretto contatto con i poveri, diventando assistente sociale. Nel 1933, pur restando laica, si consacrò e andò a vivere con un piccolo gruppo di amiche a Ivry-sur-Seine, ‘capitale marxista’, cittadina di operai alla periferia sud di Parigi, dove sugli edifici pubblici non c’era il tricolore, ma la bandiera rossa.

A Loreto un incontro sulle migrazioni e la comunità cristiana

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

L’attuale realtà migratoria in Europa e in Africa è caratterizzata da una crescente dinamica e complessità che pongono delle sfide concrete alla società e alla Chiesa. La Congregazione Scalabriniana, che compie 130 anni di vita, è continuamente chiamata ad offrire il proprio contributo concreto:

Caritas: Roma è povera

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Nei giorni scorsi è stato presentato dalla Caritas diocesana di Roma il rapporto ‘La povertà a Roma: un punto di vista’, elaborato dalla Caritas diocesana, come ha spiegato il presidente mons. Enrico Feroci: “Si tratta di una serie di approfondimenti su alcuni aspetti, forse i più rilevanti, che generano sofferenza ed emarginazione nella città di Roma. Un’umanità perduta che le comunità cristiane incontrano quotidianamente e che cercano di aiutare, quando è possibile, attraverso una rete di volontariato.

Quanto spendono gli italiani per asili e mense

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Una famiglia media italiana, con un bimbo al nido e un altro alla materna o primaria, spende € 380 al mese, precisamente 301€ per la retta dell’asilo e 80€ circa per la mensa: questo uno dei dati che emergono dal dossier ‘Servizi in…Comune. Tariffe e qualità di nidi e mense’, presentato da Cittadinanzattiva.

Aperta la causa di beatificazione del card. Celso Costantini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Nel giorno della sua nascita al cielo avvenuta 59 anni fa, si è aperta nella cattedrale di Concordia Sagittaria, diocesi di Concordia-Pordenone, la fase diocesana della causa di beatificazione e canonizzazione del card. Celso Costantini (1876-1958), che è stato parroco e vicario generale della diocesi.

Agostino Zhao Rong e compagni, martiri cinesi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Sul finire del XVI secolo l’opera evangelizzatrice dei padri gesuiti diede inizio in Cina ad una piccola presenza cristiana, germe di quell’attuale. In questo periodo diversi cinesi, grazia anche all’opera di inculturazione della fede avviata da padre Matteo Ricci, chiesero il battesimo e divennero cristiani, mantenendo giustamente e con fermezza la propria identità di cinesi e la loro cultura.

‘Amoris Laetitia’ ed il magistero della Chiesa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Una lettera di 25 pagine firmata da 40 sacerdoti e studiosi laici cattolici è stata spedita a papa Francesco l’11 agosto e resa pubblica il 24 settembre, firmata da 62 sacerdoti e studiosi provenienti da 20 nazioni, tra i quali anche mons. Bernard Fellay, superiore generale della Fraternità San Pio X, la comunità sacerdotale fondata da mons. Marcel Lefebvre.

L’Ordine del Santo Sepolcro sostiene le opere del Patriarcato latino

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Dal 29 settembre all’1 ottobre la città di Bordeaux ha ospitato circa 300 Cavalieri e Dame dell’Ordine del Santo Sepolcro per la vestizione e l’investitura di 33 nuovi Cavalieri, Priori e Dame e per ribadire il proprio sostegno al progetto di apertura di un centro di accoglienza per i figli dei migranti a Gerusalemme.

89.31.72.207