In evidenza

Papa Francesco ad Abu Dhabi

Con dieci minuti di anticipo sull’orario l’aereo su cui viaggiava papa Francesco è atterrato ad Abu Dhabi per una visita, che si preannuncia ‘storica’, usando un finger, accompagnato dal principe ereditario, lo sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan e con un saluto ha accolto il dono floreale di due bambini in abito tradizionale. Quindi, la Guardia d’Onore ed il saluto alle delegazioni nel salone del protocollo e poi l’ ‘abbraccio all’ ‘amico e caro fratello’ il Grande Imam di Al-Azhar, Ahamad Al-Tayyb.

Papa Francesco: la vita consacrata è vita nuova

Per la festa della presentazione al tempio di Gesù Bambino, in cui si festeggia la Giornata mondiale della vita consacrata, papa Francesco ha twittato: “La vita consacrata è incontro vivo col Signore nel suo popolo, è chiamata all’obbedienza fedele di ogni giorno e alle sorprese inedite dello Spirito, è visione di quel che conta abbracciare per avere la gioia: Gesù”.

I vescovi: la vita ed il futuro sono nella famiglia

Domenica 3 febbraio la Chiesa italiana celebra la 41^ Giornata per la vita attraverso un messaggio, intitolato ‘E’ vita. E’ futuro’, sottolineando che la vita ed il futuro sono nella famiglia. Nel messaggio i vescovi prendono spunto dal profeta Isaia, in cui Dio annuncia di fare nuove tutte le cose: “L’annuncio di Isaia al popolo testimonia una speranza affidabile nel domani di ogni donna e ogni uomo, che ha radici di certezza nel presente, in quello che possiamo riconoscere dell’opera sorgiva di Dio, in ciascun essere umano e in ciascuna famiglia”.

Il papa al tribunale della Rota: unità e fedeltà basi del matrimonio

Appena rientrato dal viaggio a Panama papa Francesco ha incontrato i membri del Tribunale della Rota Romana, in occasione dell’inaugurazione dell’Anno Giudiziario, chiedendo loro di sostenere il matrimonio adeguatamente: “La società in cui viviamo è sempre più secolarizzata, e non favorisce la crescita della fede, con la conseguenza che i fedeli cattolici fanno fatica a testimoniare uno stile di vita secondo il Vangelo, anche per quanto riguarda il Sacramento del matrimonio.

Papa Francesco: insieme contro la tratta

Le parole di papa Francesco nella prefazione del volume che raccoglie i suoi insegnamenti magisteriali su migranti, rifugiati e tratta sono nette e precise: “Spostarsi e stabilirsi altrove con la speranza di trovare una vita migliore per sé stessi e le loro famiglie: è questo il desiderio profondo che ha mosso milioni di migranti nel corso dei secoli”.

Il papa sull’aereo: i bambini sono l’orgoglio di una Nazione

Appena rientrato a Roma da Panama papa Francesco, come di consuetudine, si è recato alla Basilica di Santa Maria Maggiore per la preghiera di ringraziamento ai piedi dell’icona ‘Salus populi romani’: è stata la visita sessantottesima dall’inizio del pontificato. E durante il volo di ritorno papa Francesco ha incontrato i giornalisti, ringraziandoli per il lavoro svolto:

GMG il Papa da appuntamento ai giovani a Lisbona

La prossima Giornata Mondiale della Gioventù si svolgerà in Portogallo a Lisbona, nel 2022. Lo ha annunciato a nome del Papa il Cardinale Kevin Farrell, Prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita al termine della Messa conclusiva della 34/ma GMG di Panama, al Campo San Juan Pablo II. 

A Panama il papa ai volontari: fate chiasso d’amore

Prima di imbarcarsi per il volo di ritorno a Roma papa Francesco ha incontrato i volontari della Gmg panamense; quelli che hanno assicurato la riuscita dell’evento attraverso un lavoro senza sosta per garantire ordine e sicurezza all’enorme flusso di pellegrini o attraverso piccoli gesti come offrire acqua, cibo e i vari kit, riuniti nello Stadio Rommel Fernández.

Il papa ai giovani: seguite Maria ‘influencer’ di Dio

Nella veglia con i giovani al Metro Park di Panama, intitolato a san Giovanni Paolo II, papa Francesco li ha invitati a seguire la Madre di Dio, con il loro linguaggio dei social (usando concetti come cloud, app e tutorial) per testimoniare la misericordia di Dio. Una misericordia vissuta e raccontata attraverso le esperienze di alcuni giovani e la gioia della festa accogliente, conclusasi con una veglia di preghiera, davanti alla croce delle gmg e la mitria di san Oscar Romero, che porta scritto il suo motto: ‘Sentire con la Chiesa’.

Papa Francesco ai sacerdoti: chiedere da bere per ripartire

Questa mattina, in attesa di incontrare i giovani, papa Francesco ha celebrato la Santa Messa con la dedicazione dell’altare della cattedrale di Santa Maria la Antigua insieme ai sacerdoti, ai consacrati ed ai rappresentanti dei movimenti laicali; una cattedrale in stile spagnola, india ed africana e sotto l’altare le reliquie di san Martin di Porres, santo mulatto il cui padre fu governatore di Panama, di santa Rosa di Lima, la mistica del Perù, di san Giovanni Paolo II e di san Romero, che fanno da corona all’immagine di santa Maria la Antigua, arrivata da Siviglia nel XVI secolo.

89.31.72.207