In evidenza

Marzo 1937: papa Pio XI condanna comunismo, nazismo e laicismo

Pio_XI
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Nel marzo 1937 papa Pio XI pubblicò tre encicliche, in pochi giorni, in cui espresse una seria condanna nei confronti delle tre ideologie che provarono a distruggere il cristianesimo: il 28 marzo papa Pio XI pubblicò l’enciclica ‘Firmissimam constantiam’, dedicata alla situazione della Chiesa nel Messico, teatro fin dagli anni ’10 dello scorso secolo di un’aspra persecuzione religiosa; il 19 marzo, Pio XI aveva pubblicato un’altra enciclica, più corposa, sul comunismo ateo, ‘Divini redemptoris’, seguita a due giorni di distanza dalla terza enciclica, ‘Mit brennender Sorge’, nella quale il Papa denunciava ‘la via dolorosa della Chiesa e il progressivo acuirsi dell’oppressione dei fedeli ad essa rimasti devoti’ nella Germania hitleriana.

La messa con il Papa a Monza

SS. Francesco - Visita Pastorale Milano-Santa Messa Parco di Monza

25-03-2017


@Servizio Fotografico - L'Osservatore Romano
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Il Papa ai religiosi di Milano, avviate nuovi processi

SS. Francesco - Visita Pastorale Milano-Incontro sacerdoti e consacrati nel Duomo

25-03-2017


@Servizio Fotografico - L'Osservatore Romano
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

In piazza Duomo c’è tanta gente che aspetta il Papa  che arriva puntuale alle 10 in vettura panoramica. Ci sino i preti della diocesi, i religiosi,  gli chiedono come evangelizzare il mondo di oggi. Francesco entra in Duomo, saluta i preti del Capitolo e poi va a pregare allo Scurolo.

Al Meazza, Papa Francesco incontra giovani

meazza1
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Lo Stadio Meazza-San Siro di Milano è stracolmo di persone e Papa Francesco viene accolto da vere ovazioni. Dei 78.000 presenti, 45.000 sono solo i cresimandi del 2017 (e una rappresentanza del 2016) accompagnati dai propri genitori, padrini e madrine della vastissima arcidiocesi lombarda. Indossano la tradizionale pettorina secondo i sete colori che contraddistinguono le Zone pastorali della Diocesi. Non mancano colorate figurazione realizzate da mille giovani volontari provenienti dagli oratori ambrosiani. È una vera e propria festa di colori e di amicizia che i milanesi preparano da tempo per accogliere il Papa. Terminate le coreografie, vi è poi il momento di preghiera, al termine del quale Papa Francesco risponde alle domande che gli vengono rivolte da alcuni rappresentanti della Chiesa locale.

Papa Francesco alla periferia di Milano: vengo come sacerdote

Papa_Milano
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Papa Francesco visita Milano e di buon mattino visita la periferia, arrivando alle Casebianche accompagnato dal card. Angelo Scola, arcivescovo di Milano e da don Augusto Bonora, parroco di San Galdino, un quartiere che come negli anni ’50 è abitata da gente immigrata.

Norcia in festa per san Benedetto, patrono d’Europa

Norcia_Sanbenedetto
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Martedì 21 marzo Norcia ha celebrato la festa di san Benedetto all’interno delle mura cittadine, dopo le terribili scosse del terremoto del 30 ottobre scorso che hanno distrutto gran parte dei centri abitati della Valnerina: non nella chiesa, dedicata al patrono d’Europa, ma nella piazza della città umbra dove c’è la statua in marmo di san Benedetto, ‘miracolosamente’ integra, dinanzi alla facciata ingabbiata di quella che era la basilica edificata sul luogo di nascita del santo e della sua gemella Scolastica.

A 30 anni da ‘Donum Vitae’: la vita merita rispetto

Vita_Nascente
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Domenica 5 marzo è ricorso il trentesimo anniversario dell’istruzione della Congregazione per la Dottrina della fede, ‘Donum Vitae’, che era stata redatta per venire incontro agli interrogativi formulati dai vescovi e dai teologi, ma anche da medici e uomini di scienza, attraverso un’esauriente esposizione dei principi della morale cattolica in merito alle tecniche biomediche che consentono di intervenire nella fase iniziale della vita dell’essere umano e nei processi della procreazione.

Il card. Scola invita a vivere la Quaresima come tempo di conversione

Ceneri_Scola
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Anche la diocesi ambrosiana ha iniziato, secondo il proprio rito, il tempo quaresimale con il rito delle Ceneri, celebrato dal card. Angelo Scola, che nell’omelia ha invitato a comprendere fino in fondo l’amore di Cristo che non abbandona mai: “Quaranta giorni di cammino verso la rigenerazione profonda della nostra persona.

Papa Francesco: Quaresima è cammino di libertà

Ceneri_papaFrancesco
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Con la celebrazione del rito del mercoledì delle ceneri la Chiesa cattolica inizia il periodo della quaresima; papa Francesco lo ha celebrato nella basilica di santa Sabina all’Aventino, imponendo le ceneri.

Papa: la Quaresima è tempo del dono

papafrancesco_quaresima
FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

Nel messaggio quaresimale papa Francesco invita a riflettere sulla figura di Lazzaro e sul buon uso della ricchezza, in quanto l’altro è un dono. Secondo mons. Giovanni Pietro Dal Toso, segretario delegato del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale: