Dal mondo

Libia: il fallimento europeo e le accuse di salvataggio alle ong

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Mentre si sono svolte a Roma le celebrazioni del 60^ anniversario della Comunità europea nel mar Mediterraneo, al largo delle coste libiche, oltre 200 persone sarebbero annegate, per cui Gauri Van Gulik, vice direttrice per l’Europa di Amnesty International, ha dichiarato:

Per papa Francesco l’acqua è un bene prezioso

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Nell’udienza generale di mercoledì 22 marzo papa Francesco ha rivolto un saluto ai partecipanti al convegno sul tema ‘Watershed: Replenishing water values for a thirsty world’, promosso dal Pontificio Consiglio per la Cultura e dal Capitolo Argentino del Club di Roma:

Mons. Pizzaballa ed il Tesoro in vasi di creta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Nella lettera quaresimale l’amministratore apostolico di Gerusalemme, mons. Pierbattista Pizzaballa, ha raccontato i suoi primi mesi: “Dal 15 luglio 2016 sono stato posto alla guida della Diocesi come Amministratore Apostolico. Ho trascorso questi ultimi mesi imparando e radicandomi in quella che ora è una nostra comune realtà: la vita del nostro Patriarcato Latino.

I siriani vivono una ‘Quaresima amara’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Quella che i cristiani di Siria stanno vivendo è una ‘Quaresima amara’, e tra i tanti fattori di sofferenza e mestizia che affliggono le Chiese siriane c’è l’emorragia di sacerdoti che durante gli anni di guerra civile hanno abbandonato il Paese, privando i fedeli rimasti del loro conforto pastorale.

Ambiente, il Card. Bo: “Oggi ci troviamo di fronte ad un olocausto ambientale”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

In un intervento alla Conferenza delle religioni di Asia e Oceania, il Cardinale Charles Bo, Arcivescovo di Yangon, non ha usato mezze parole: “Oggi ci troviamo di fronte ad un olocausto ambientale. Si tratta di un momento molto delicato. Papa Francesco ha sollevato un forte grande grido contro questo disastro imminente parlando dei peccati moderni, i ‘peccati ecologici’ compiuti individualmente e collettivamente dagli esseri umani che distruggono la madre terra”.

La Svizzera ha detto sì alla ‘cittadinanza facile’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

“Un risultato che attendevamo, un risultato positivo per i giovani stranieri di terza generazione”: così si è espressa la Commissione ‘Giustizia e Pace’ della Conferenza episcopale svizzera dopo la decisione del popolo svizzero di dire ‘Sì’ alla naturalizzazione agevolata dei cittadini stranieri di terza generazione.

Vaticano e Cina, un lungo cammino verso il disgelo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Un rapporto da sempre conflittuale quello che coinvolge la Chiesa Cattolica e il Governo Cinese. Tra chiusure, minacce e culti clandestini, lo statalismo comunista in terra cinese ha sempre considerato il cattolicesimo come un nemico da combattere. È per tale motivo che lo spiraglio che sembra intravedersi, potrebbe essere un ulteriore successo di Papa Francesco, nell’arte a lui congeniale: la diplomazia.

ONG: l’accordo con la Libia penalizza i migranti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Nei giorni scorsi anche l’Europa ha dato pieno sostegno al memorandum d’intesa stipulato tra Italia e Libia, cui seguiranno misure comuni. Il premier maltese Joseph Muscat, che detiene la presidenza di turno Ue, ha affermato:

La Somalia sull’orlo della carestia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Secondo quanto riferisce l’ong Save the Children migliaia di famiglie colpite dalla siccità in Somalia stanno abbandonando le loro case in cerca di cibo, acqua e pascoli accessibili, dopo i segni evidenti dell’estensione della crisi alimentare che sta attanagliando la nazione.

Nasce a pochi passi da San Pietro il nuovo museo permanente su Leonardo Da Vinci

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Il mondo di Leonardo Da Vinci in un’esperienza unica. Un percorso immersivo e coinvolgente tra macchine ingegnose, codici e manoscritti, e per la prima volta al mondo l’opportunità di ammirare dal vivo, riunito in un’unica galleria, il meglio della produzione pittorica del Genio Universale.

89.31.72.207