Cultura

La questione caldea e assira: una ricerca storica ed attuale

Il patriarca caldeo di Baghdad, card. Louis Raphael Sako, firma la prefazione all’opera ‘La Questione Caldea e Assira | 1908-1938. Documenti dell’Archivio segreto vaticano (Asv), dell’Archivio della Congregazione per le Chiese Orientali (Aco) e dell’Archivio Storico della Segreteria di Stato, Sezioni per i Rapporti con gli Stati (Ss.Rr.Ss.)’ del gesuita p. Georges H. RuyssenJ, presentata sabato 9 novembre al Pontificio Istituto Orientale di Roma, a cui hanno partecipato il prof. Andrea Riccardi, il prof. Joseph Yacoub, mons. Noël Farman, in rappresentanza del patriarca Sako, ed il card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese orientali e gran cancelliere del Pontificio Istituto Orientale.

Padre Tosolini racconta le conversioni asiatiche

In ‘Dal silenzio una voce. Esperienze di conversione nell’Asia di oggi’ Tiziano Tosolini, in Giappone da oltre 20 anni e direttore del Centro Studi Asiatico a Osaka, ha voluto raccogliere 19 voci di neo-cattolici che hanno incontrato Gesù Cristo nel continente asiatico.

Sen. Riccardo Pedrizzi: il risparmio è una virtù

Nelle scorse settimane presso la sede del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, è stato presentato il libro ‘Il Salvadanaio. Manuale di sopravvivenza economica’, scritto dal sen. Riccardo Pedrizzi, cavaliere di Gran Croce di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di san Giorgio, organizzato dalla delegazione di Roma con il supporto dell’UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti).

Riaperta al culto la chiesa di Santa Maria degli Angeli di Alessano

Venerdì 1 novembre il vescovo di Molfetta-Alessano-Ruvo, mons. Vito Angiuli, ha riaperto al culto la chiesa di S. Maria degli Angeli del Convento dei Frati Minori Cappuccini, luogo caro a don Tonino Bello, Terziario Francescano, dopo il recente restauro dell’altare maggiore ligneo a cura della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio e col generoso contributo del popolo di Alessano, della Fondazione Banca Popolare Pugliese ‘Giorgio Primiceri’, della Curia di Ugento, della Fondazione don Tonino Bello e del comune di Alessano.

Papa Francesco denomina l’Archivio apostolico

Con una lettera apostolica in forma di Motu proprio Papa Francesco ha disposto che l’Archivio Segreto Vaticano cambi la propria denominazione in Archivio Apostolico Vaticano: “L’esperienza storica insegna che ogni istituzione umana, sorta pure con le migliori tutele e con vigorose e fondate speranze di progresso, toccata fatalmente dal tempo, proprio per rimanere fedele a se stessa e agli scopi ideali della sua natura, avverte il bisogno, non già di mutare la propria fisionomia, ma di trasporre nelle diverse epoche e culture i propri valori ispiratori e operare quegli aggiornamenti che si rendono convenienti e a volte necessari”.

Davide Rondoni ed il ‘naufragar’ leopardiano

“E come il vento Odo stormir tra queste piante, io quello Infinito silenzio a questa voce Vo comparando: e mi sovvien l’eterno, E le morte stagioni, e la presente E viva, e il suon di lei. Così tra questa Immensità s’annega il pensier mio: E il naufragar m’è dolce in questo mare”.

Prof.ssa Paladino: i rotoli del Mar Morto, un enigma che interpella la fede

Un ritrovamento senza precedenti nella storia, una testimonianza preziosa che apre nuovi scenari nello studio delle scienze bibliche, un’occasione per lasciarsi interrogare: tutto questo sono i ‘rotoli del Mar Morto’, manoscritti recuperati ormai 70 anni fa, nelle grotte di Qumran in Palestina, in circostanze ancora avvolte dal mito. Ne parliamo con la prof.ssa Laura Paladino, storica e biblista, docente di Storia dell’Ebraismo Antico e di Storiografia Biblica e Giudaico-Ellenistica in diversi atenei italiani e pontifici.

Filotei: l’ultima estate ed il terremoto

Nel libro ‘L’ultima estate. Memorie di un mondo che non c’è più’ Marcello Filotei, critico musicale dell’Osservatore Romano e musicologo, colpito negli affetti più cari dal terremoto che nell’agosto 2016 devastò l’Italia centrale e il suo paese d’origine, Pescara del Tronto, raccoglie, in forma di romanzo, le memorie di luoghi e persone che hanno segnato la sua vita, con una introduzione di papa Francesco. 

Pavel Evdokimov: breve ritratto di un teologo russo

Per cattolici e protestanti l’accesso e la comprensione della teologia ortodossa è stato mediato, nel Secondo Dopoguerra, dalle opere di Pavel Evdokimov (1900-1970). Dopo gli studi, egli si dedicò, dopo essersi trasferito da San Pietroburgo a Instabul, ad una vasta opera sociale in particolar modo a favore degli immigrati, poveri e socialmente emarginati.

Timothy Radcliffe: il cristianesimo è una verità che disturba

“Se il XXI secolo sarà più laico del precedente, e non possiamo esserne certi, allora la gioia sarà la prima cosa che la gente dovrà vedere in noi e in tutti coloro che annunciano il Vangelo”: è questo il fulcro delle riflessioni del domenicano Timothy Radcliffe, uno dei più apprezzati autori di spiritualità al mondo, raccolte nel suo nuovo libro ‘Una verità che disturba. Credere al tempo dei fondamentalismi’, presentato a Torino Spiritualità ed al Festival Francescano di Bologna.

89.31.72.207