Cultura

Fazzini&Femminis raccontano le sorprese di papa Francesco

“Per apprezzare un libro come questo nel suo giusto valore per la comprensione del pontificato attuale occorre avere una certa esperienza e una memoria non troppo corta. Se no, si fa presto a considerare prime volte quelle che non lo sono e a non distinguere le grandi novità reali che il servizio di papa Francesco ci sta donando.

OASIS e l’interrogativo della fede e della libertà

Sabato 10 marzo è stato presentato il numero 26 di Oasis ‘Musulmani, fede e libertà’ a Tempo di Libri, Fiera internazionale dell’editoria, a Milano, con il card. Angelo Scola, arcivescovo emerito di Milano e presidente della Fondazione Oasis, e Adnane Mokrani, del Pontificio Istituto di Studi Arabi e Islamistica.

6 conferenze all’Università Gregoriana sul discernimento secondo sant’Ignazio

Incontrando i gesuiti del Cile, lo scorso 16 gennaio, papa Francesco aveva dichiarato: “Il contributo che vorrei dalla Compagnia di Gesù è di aiutare la Chiesa a crescere nel discernimento. Oggi la Chiesa ha bisogno di crescere nel discernimento”.

Il silenzio del mare racconta la guerra in Siria

La guerra siriana ha avuto inizio il 15 marzo 2011 in Siria con le prime dimostrazioni pubbliche contro il governo centrale, parte del contesto più ampio della primavera araba, per poi svilupparsi in rivolte su scala nazionale e quindi in una guerra civile nel 2012. Le iniziali proteste avevano l’obiettivo di spingere alle dimissioni il presidente Bashar al-Assad ed eliminare la struttura istituzionale monopartitica del Partito Ba’th.

L’elogio della mistica di José Tolentino Mendonça

Alla conclusione degli esercizi spirituali predicati da padre José Tolentino Mendonça papa Francesco lo ha ringraziato: “Grazie, Padre, per averci parlato della Chiesa, per averci fatto sentire la Chiesa, questo piccolo gregge. E anche per averci ammonito a non ‘rimpicciolirlo’ con le nostre mondanità burocratiche!

La biografia intellettuale di papa Francesco: intervista al prof. Massimo Borghesi

Si avvicina l’anniversario del quinto anno dell’elezione al soglio pontificio di papa Francesco (13 marzo 2013): in questi cinque anni la chiesa ha avviato cambiamenti e, seppur lentamente, lo ‘stile Francesco’ offre un approccio diverso agli eventi e all’impegno dei cristiani nel mondo, caratterizzato dalla ‘chiesa in uscita’, descritta in maniera chiara in due encicliche, come ‘Lumen fidei’ e ‘Laudato sì’; ed in due esortazioni apostoliche, quali ‘Evangelii gaudium’ ed ‘Amoris laetitia’.  Una Chiesa, quella bergogliana, fondata sulla misericordia, come ha scritto il prof.  Massimo Borghesi, ordinario di Filosofia morale a Perugia e autore della prima biografia intellettuale del papa, ‘Jorge Mario Bergoglio.

Antonio Ruccia racconta gli incroci della speranza

“Abbiamo sempre immaginato la strada del Calvario come un percorso in salita che arrivi in una radura dove ad attendere Gesù ci sono già arcigni operai assoldati per l’occasione e pronti prima a inchiodare le assi, tra longitudinale e l’altra latitudinale, ma soprattutto pronti a inchiodare un sovversivo sofferente che secondo una pseudo legge aveva ricevuto la condanna.

Fabio Bortolotti ed il latino della ‘publica honestas’

Che in Italia la classe politica sia argomento controverso non è una novità. I rappresentanti della Res Publica sono barricati dietro la propria immunità, contando sul fatto che nessuno potrà toccarli, men che meno la moralità o il senso civico. Le loro poltrone sono comode e poco importa se il benessere dei cittadini diventa l’ultima voce nell’elenco delle priorità. Ma si tratta di una condizione esclusivamente circoscritta alla storia contemporanea? Oppure esiste la possibilità che queste stesse situazioni si verificassero anche in tempi lontani?

“Divine creature” dieci capolavori reinterpretati con la fotografia da persone speciali

Una mostra singolare e affascinante quella inaugurata lo scorso 22 gennaio nella hall di ingresso dei Musei Vaticani che resterà accessibile gratuitamente fino al 3 marzo. Si intitola “Divine creature” ed è una mostra fotografica che presenta la riproduzione di dieci opere di arte sacra che va dal Rinascimento (1400) al Novecento, realizzando un percorso iconografico relativo alle principali tappe della vita del Cristo, dalla Annunciazione fino alla Resurrezione.

Il prof. Novara dà agli adolescenti 7 consigli per vivere con coraggio

Per il nuovo anno il fondatore del Centro Psico Pedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (CPP), prof. Daniele Novara, ha scritto una lettera di consigli agli adolescenti, invitandoli a vivere la vita con coraggio: “Tra i 14 e i 15 anni, con una certa differenza fra maschi e femmine (più tardivi i primi) si colloca quello speciale momento della vita in cui si capisce che l’infanzia è definitivamente finita e qualcosa di nuovo sta iniziando.

89.31.72.207