Bussole per la fede

Don Ponticelli invita a camminare con Maria

In occasione della festa della Immacolata Concezione della beata Vergine Maria don Lello Ponticelli, padre spirituale al Seminario Maggiore di Capodimonte di Napoli e vice-decano di Procida, ha scritto  ‘Cuore di donna, cuore di Madre: camminiamo insieme con Maria’ (si può richiedere direttamente all’autore inviando una mail: dlelloponticelli@gmail.com oppure telefonando a 331/4195302), un ‘volumetto’ che raccoglie 30 riflessioni che tratteggiano il profilo umano, spirituale ed esperienziale della Madre di Dio per riscoprirne l’attualità a partire dalle sollecitazioni del nostro vivere quotidiano, i cui proventi saranno devoluti a microprogetti.

Papa ai disabili: la Chiesa è casa vostra

La Giornata internazionale delle persone con disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili. Dopo decenni di lavoro delle Nazioni Unite, la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, adottata nel 2006, ha ulteriormente promosso i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.

Da Venezia mons. Moraglia invita a pregare la Madonna

Domenica scorsa a Venezia si è festeggiata la Madonna della Salute, una tradizione millenaria, che vuole che ci si debba recare in pellegrinaggio alla basilica che si trova nel sestiere di Dorsoduro, all’altezza di Punta della Dogana. In tutto il nord Italia, tra il 1630 e il 1631 vi fu una spaventosa epidemia di peste bubbonica della quale scrive anche Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi.

Dio esiste solo se lo lasciamo entrare

Quante volte ci capita di sentir dire “Dio non esiste, io non lo vedo e non lo sento”? A me parecchie, anche se l’ateismo puro, quello di chi afferma con assoluta certezza “Non c’è alcuna divinità” è meno diffuso di quanto immaginiamo.

Mons. Trasarti (Fano): la Chiesa è una casa aperta

Anche nella diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola è stato aperto il Sinodo con la celebrazione eucaristica, presieduta da mons. Armando Trasarti, che nell’omelia ha sottolineato il valore del cammino sinodale:

Il papa invita i giovani alla testimonianza

Oggi, festa di Cristo Re, si celebra la 36^ Giornata mondiale della gioventù, che prende spunto dagli Atti dei Apostoli (‘Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto!’) e papa Francesco, nel messaggio, li invita a Lisbona nel 2023 dopo questi anni particolari:

Da Napoli un invito all’ascolto ai bordi delle strade

“Sedersi per ascoltare: non al centro della scena o della stanza «non sui troni delle nostre basiliche, né tanto meno sulle cattedre, ma ai bordi degli spazi, ai bordi delle scene e delle piazze, e persino dei nostri luoghi liturgici”: è l’ascolto il tema della prima lettera pastorale dell’arcivescovo di Napoli, mons. Domenico Battaglia, aprendo il cammino sinodale, voluto da papa Francesco, che va ad innestarsi nel XXXI sinodo della Chiesa diocesana.

A Cremona il vescovo invita ad essere santi sull’esempio di Omobono

Sabato 13 novembre a Cremona mons. Antonio Napolioni ha celebrato la messa in onore del patrono sant’Omobono, che per l’occasione ha inviato, tramite sms, alcuni messaggi di speranza per questo tempo:

Imola: aperto il Giubileo della Cattedrale

Domenica 24 ottobre ad Imola è stata aperta la porta santa della cattedrale di san Cassiano, con cui si è dato inizio all’Anno giubilare dei 750 anni della dedicazione della Basilica al patrono san Cassiano, con una celebrazione eucaristica officiata dal card. Mauro Gambetti, vicario generale del papa per la Città del Vaticano e arciprete della Basilica di San Pietro, che nell’omelia ha sottolineato il valore della dimora di Dio:

Papa Francesco invita a non sprecare l’opportunità

Nella scorsa settimana papa Francesco è tornato a chiedere di ‘uscire migliori’ da questa pandemia con un messaggio ai partecipanti al 4° Forum di Parigi sulla Pace, che si è svolto fino al 13 novembre, mettendo in evidenza la questione delle spese militari:

89.31.72.207