DAL MONDO

LE OPINIONI

Cultura

  • 7. Renato Guttuso, Natura morta con pianoforte, 1947

    Le consonanze della pittura

    31 gennaio 2016 di Giulio de Martino
    Ancora un dialogo fra istituzioni pubbliche e private con al centro la conservazione e la diffusione del patrimonio d’arte italiano. La Mostra “Affinità elettive. Da de Chirico a Burri” si visita alla Galleria d’Arte Moderna in via Francesco Crispi fino Leggi tutto »
  • giorno_memoria

    Giorno della Memoria: non dimenticare ciò che è stato

    27 gennaio 2016 di Simone Baroncia
    Nella visita alla comunità ebraica di Roma papa Francesco ha ricordato: “Il popolo ebraico, nella sua storia, ha dovuto sperimentare la violenza e la persecuzione, fino allo sterminio degli ebrei europei durante la Shoah. Sei milioni di persone, solo perché Leggi tutto »
  • Il Martirio di sant'Orsola confitta dal tiranno. 1610 Banca Intesa  - Napoli - Olio su Tela cm. 154 x 178. Questo quadro fu attribuito al Caravaggio per merito del prof Ferdinando Bologna, lo vide nel salone della villa Doria in contrada Buccoli ad Eboli di proprietà dei Baroni Romano-Avezzana nel lontano 1954. Quest'opera fu l'ultimo dipinto di Michelangelo Merisi, è di dimensioni più grandi alla maggior parte delle storie rappresentate da Caravaggio con figure a metà ed è l'unico a non aver un tema biblico: il dipinto racconta in modo essenziale la leggenda di sant'Orsola, la quale davanti alle porte di Colonia fu concupita da un principe degli Unni e poi uccisa con una freccia. Nella notte profonda, che rende più oscuro anche il racconto, il guerriero dalla sfarzosa armatura occupa la parte sinistra del quadro. Egli è troppo vicino per poter rappresentare il volo della freccia dall'arco al corpo della santa, ma è anche troppo lontano per poter entrare in una di quelle rappresentazioni plastiche di un gruppo di figure per le quali Caravaggio è famoso. In un gesto, la santa colpita al cuore guarda il punto in cui è penetrata la freccia. E' circondata da tre soldati appena abbozzati, l'ultimo a destra dietro la santa riprende i tratti del cosiddetto autoritratto del “Bacio di Giuda” che si trova nella National Gallery of Ireland di Dublino.

    L’ ultimo Caravaggio

    23 gennaio 2016 di Giulio de Martino
    Il progetto denominato “Gallerie d’Italia” riunisce i poli museali e culturali creati dalla Banca Intesa Sanpaolo sul territorio nazionale. Si tratta di splendidi palazzi storici ubicati nel cuore di tre città: Milano, Vicenza e Napoli, tolti dalla loro antica destinazione Leggi tutto »
  • FrancoNembrini_DanteAlighieri

    Franco Nembrini spiega la Misericordia in Dante Alighieri

    22 gennaio 2016 di Simone Baroncia
    Continua con successo, ogni lunedì alle ore 21.05, su Sat2000 il programma ‘Nel mezzo del cammin’, condotto dal prof. Franco Nembrini, esperto divulgatore di Dante Alighieri, in cui rilegge la Divina Commedia per approfondirne i contenuti, riflettere sul desiderio di Leggi tutto »
  • Il Presidente della Repubblica Sergio  Mattarella  accolto nella Sala del Tronetto da Sua Santità Francesco, in occasione della Visita di Stato nello Stato della Città del Vaticano, oggi 18 aprile 2015.ANSA/Antonio Di Gennaro -  Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING

    La ‘Chiesa in uscita’ e il ruolo dei laici

    19 gennaio 2016 di Fabio Cittadini
    E’ uscito da qualche mese l’ultima fatica editoriale del prof. Francesco Giacchetta, professore di filosofia al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Macerata, nonché professore di Filosofia Teoretica e di Teologia Fondamentale all’Istituto Teologico Marchigiano, aggregato alla Pontificia Università Lateranense, laico Leggi tutto »

Bussole per la fede

  • misericordia

    Kyrie Eleison: invocazione di misericordia

    31 gennaio 2016 di Don Giuseppe Liberto
    Sguardo storico L’uomo da sempre si è rivolto alla divinità con speciali suppliche intense e ripetitive per intervenire nelle vicende della sua vita. Il termine litaneia, era in uso nell’antico mondo greco e indicava una preghiera di supplica, un’invocazione rivolta Leggi tutto »
  • musica_psicologia_musicoterapia_dislessia1

    ACTIO ECCLESIAE ET OPUS MUSICUM 3° Il compositore

    23 gennaio 2016 di Don Giuseppe Liberto
    L’arte del bello non è mai frutto del caso, ma efficace sintesi di ricerca e laboriosa opera di perfezione. Se l’esecuzione di una partitura sonora è il risultato dell’accanito esercizio della tecnica manuale, l’elaborazione spaziale si ottiene attraverso l’estenuante verifica Leggi tutto »
  • 06-Stella cometa

    La stella e la stalla

    17 gennaio 2016 di Don Giuseppe Liberto
    L’Epifania non è soltanto un giorno di festa all’interno delle feste di Natale. L’Epifania è l’esperienza quotidiana di fede che concede ai credenti la volontà e la grazia di apprendere le verità rivelate, uscendo così dall’ignoranza che pesa sulla massima Leggi tutto »
  • epifania2

    Le tre Epifanie

    6 gennaio 2016 di Don Giuseppe Liberto
    L’Antifona al Magnificat dell’Epifania così ci fa cantare: Tre prodigi celebriamo in questo giorno santo: oggi la stella ha guidato i magi al presepio, oggi l’acqua è cambiata in vino alle nozze, oggi Cristo è battezzato da Giovanni nel Giordano Leggi tutto »
  • 12391164_10208355632429070_6485886399685085368_n

    La Pasqua del Natale di Cristo

    25 dicembre 2015 di Don Giuseppe Liberto
    Nell’incanto dello stupore e col canto della gioia e della gratitudine, Natale celebra la Festa nuziale tra Dio e la sua umanità redenta. Nel Verbo fatto carne, la Gloria di Dio riveste di splendore la povertà dell’uomo. Nel Natale si Leggi tutto »

Vangeli festivi

  • pane_pesci

    Commento al Vangelo Festivo della XVII domenica del T.O.

    24 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    La storia di questi cinque pani d’orzo e di questi due pesci ha sempre colpito il nostro immaginario. Ci siamo sempre chiesti come sia stato possibile sfamare tanta gente con soli cinque pani e due pesci? Crediamo che questo sia Leggi tutto »
  • Gesu_Buon_Pastore

    Commento al Vangelo Festivo della XVI domenica del T.O.

    19 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    Due cose ci piace sottolineare di questo passo. Il “Venite in disparte” ed “erano pecore che non hanno pastore”. Si tratta di un’esigenza e di una realtà. La prima: ci invita a fermarci un po’, a stare tranquilli e sereni Leggi tutto »
  • 000000000000000000000000000tommasoapostolo

    Commento al Vangelo Festivo della XV domenica del T.O.

    13 luglio 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    “A due a due” Gesù invia i suoi discepoli. Non da soli, ma a due a due. Perché? Noi crediamo che la missione va svolta in coppia. Forse Gesù vuole che i suoi discepoli si sostengano a vicenda che ciascuno Leggi tutto »
  • Gesù Buon Pastore

    XIV Domenica del Tempo Ordinario

    5 luglio 2015 di Francesca Maria e Vincenzo Testa dall' Eremo di Aquila e Priscilla
    Ogni volta che leggiamo questa principe evangelica ci vengono in mente fatti, persone, situazioni ed episodi che ci fanno dire: “È proprio così”. Si, chissà quante volte ci sarà capitato di vedere situazioni simili. Preconcetti annidati nel comune sentire di Leggi tutto »
  • vangelo-luce

    XIII Domenica del Tempo Ordinario

    26 giugno 2015 di Franca e Vincenzo Testa dall'Eremo di Aquila e Priscilla
    “Perché vi agitate e piangete?” dice Gesù. Eccolo avvicinarsi, pronto a donarci quella sicurezza che ci manca, quel sostegno che cerchiamo e quel conforto che ci serve per continuare a camminare. Ed è così che ci prende per mano e Leggi tutto »
89.31.72.177