Il papa in Israele nel 2009. Il viaggio è allo studio

Benedetto XVI si rechera’ in visita in Israele e presso l’Autorita’ nazionale palestinese nel prossimo mese di maggio. Lo ha riferito il quotidiano israeliano Haaretz. La visita dovrebbe porre fine alle forti tensioni degli ultimi mesi tra la Chiesa cattolica e il popolo ebraico sulla questione della canonizzazione di Pio XII”, scrive il quotidiano.

Secondo la ricostruzione di Haaretz, “il presidente Peres due settimane fa ha avuto un incontro con il nunzio apostolico Antonio Franco. Questi ha detto al presidente che Benedetto XVI avrebbe risposto positivamente ad un invito da parte israeliana. L’invito e’ stato mandato, e la risposta positiva e’ gia’ arrivata”. L’ipotesi è stata confermata da padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede. ”Sono in corso contatti a livello diplomatico – ha spiegato – ma ancora non vi e’ nulla di definito per quanto riguarda le modalita’ della visita”.

89.31.72.207