Testimonium perhibere veritate – Rendere testimonianza della verità

La Comunicazione “pugno di ferro in guanto di velluto” [*],
stana la disinformazione che inquina la verità,
estirpa la falsità,
semina onestà,
inchioda sotto la lente i flussi di informazioni deviati, le fonti corrotte della narrazione, gli esecutori materiali dei menti raffinatissime.
La disinformazione ha i giorni contati.

Lo Staff del “Blog dell’Editore”
di Korazym.org
30 marzo 2020

[*] L’espressione “pugno di ferro in guanto di velluto” di Charles Quittason, la citò sempre il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Dott. Joaquín Navarro-Valls, per definire la comunicazione della Santa Sede di allora.
Significa che l’apparenza morbida e elegante, di discrezione e quasi delicatezza, affabilità e mitezza esteriore, cela un’atteggiamento dura e spietato.
Definisce un comportamento che è diplomatico, ma nel contempo chiaro, fermo, deciso e determinato, energico e risolutivo.

89.31.72.207