Trend in calo. Trend in calo. Trend in calo. E oggi boom! 969 morti (ufficialmente)

Questa mantra del “trend in calo” si sente troppo spesso. E non è difficile, con questi numeri che sono LONTANISSIMI dalla realtà, che sono numeri artefatti, che vanno moltiplicate con 10. Chiedetelo a Borelli, quando avranno deciso che la febbre gli sarà passata e il sorrisetto gli potrà tornare, per scherzare con gli amici di merende sulle mascherini che non si trovano).

Intanto la curva continua a salire (e non vedo nessun calo). E ieri, questa mantra ha incassato pure un colpo secco. Boom! 969 morti (in un solo giorno). Questi non hanno ancora capito, ma #cipensailvirus #ilvirusnonhafretta #ilvirusnonperdona.

Un giorno tutto sarà chiaro e allora si arrampicheranno sugli specchi per spiegarcelo, i veri numeri.

I falsari di banconote, creano banconote artefatti. I falsari di numeri, creano numeri artefatti.

Secondo i dati (ufficiali), forniti dalla Protezione civile i nuovi contagiati ieri erano 4.401 (avantieri erano stati 4.492) che porta a 66.414 il numero totale delle persone attualmente positive, mentre il totale dei contagiati è salito a 86.498. Il numero dei morti ieri è il più alto di sempre: 969 (anche non contando i 50 relativi a ieri, che non erano stati contati) per un totale di 9.134 dall’inizio della pandemia (che continuano a insistere a chiamare “emergenza”). I guariti sono 10.950.
Tra i 66414 positivi, 36.653 si trovano in isolamento domiciliare, 26.029 sono ricoverati con sintomi e 3.732 si trovano in terapia intensiva.
Salgono a 6.414 gli operatori sanitari contagiati secondo gli ultimi dati resi noti dall’Istituto Superiore di Sanità. L’età media è di 49 anni ed il 35% è di sesso maschile. Si tratta di circa il 9% dei casi totali segnalati. “È evidente – afferma l’ISS – l’elevato potenziale di trasmissione in ambito assistenziale di questo patogeno”.

Il commissario straordinario per l’emergenza, Domenico Arcuri, nell’incontro stampa ha dichiarato: “Oggi distribuiamo 4,1 milioni di mascherine. Negli ultimi 3 giorni ne abbiamo distribuiti 9,6 milioni”. Sarò pure vero, ma io ho ancora la stessa mascherina monouso dal 10 di marzo. Ieri ho chiesto nuovamente alla farmacia se avevano mascherine (10 giorni fa avevano detto “fra dieci giorni”) e anche oggi mi hanno risposto: “Non ne abbiamo, fra dieci giorni, forse”). E saranno 20.

89.31.72.207