Un ‘Testimonium’ per la Basilica di Leuca: bando per la sua ideazione e realizzazione

La Fondazione di partecipazione Parco Culturale Ecclesiale “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”, insieme alla Basilica-Santuario “Santa Maria de Finibus Terrae”, la Diocesi di Ugento – S. Maria di Leuca, con il patrocino dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI – Conferenza Episcopale Italiana, comunicano che hanno pubblicato un Bando riservato ad Artisti per la ideazione e realizzazione di un “Testimonium”per la Basilica di Leuca, per gli anni 2020 – Jubileum 2025.

Saranno quattro sono gli elementi che caratterizzeranno il ‘Testimonium’ 2020 – Jubileum 2025: A) L’Immagine di S. Maria De Finibus Terra. B) Il logo dei Cammini di Leuca. C) Il tema della Pace nel Mediterraneo e del Capo di Leuca come ‘finestra sul Mediterraneo’: “Cari fratelli e sorelle, questa vocazione di pace appartiene alla vostra terra, a questa meravigliosa terra di frontiera – finis-terrae – che don Tonino chiamava ‘terra-finestra’, perché dal Sud dell’Italia si spalanca ai tanti Sud del mondo, dove i più poveri sono sempre più numerosi mentre i ricchi diventano sempre più ricchi e sempre di meno.

Siete una ‘finestra aperta, da cui osservare tutte le povertà che incombono sulla storia’, ma siete soprattutto una finestra di speranza perché il Mediterraneo, storico bacino di civiltà, non sia mai un arco di guerra teso, ma un’arca di pace accogliente”. Dal Discorso di papa Francesco in occasione della sua visita ad Alessano. D) Il richiamo a Pietro – A Leuca, secondo la leggenda, è sbarcato l’apostolo Pietro che ha trasformato il tempio dedicato alla dea Minerva in Chiesa dedicata alla Madre di Dio. Il Santuario è Basilica Pontificia.

Per candidarsi alla partecipazione è necessario inviare via mail, alla segreteria della selezione: fondazione.definibusterrae@pec.it – comunicazione@camminidileuca.it, entro e non oltre,il 1 febbraio 2020, il modulo di adesione allegato al bando, assieme ad un breve Curriculum Vitae dell’artista.

Agli artisti iscritti e invitati sarà richiesto di realizzare dei bozzetti di quanto pensano di realizzare, che dovranno essere inviati via e-mail alla segreteria dell’iniziativa: fondazione.definibusterrae@pec.it– comunicazione@camminidileuca.it, entro e non oltre il 1 Marzo 2020. Il Comitato Scientifico dell’iniziativa opererà la selezione entro il 25 Marzo 2020. Il formato di realizzazione del ‘Testimonium’ dovrà avere le seguenti misure: mm 420 x 297 (formato A3). Al progetto vincitore verrà riconosciuto un premio di € 1.000.

In occasione della presentazione del ‘Testimonium’ 2020 – Jubileum 2025 dei Cammini di Leuca che avverrà il 10 maggio 2020, nell’ambito del I Convegno Internazionale di Studi ‘Fede, cultura e pellegrinaggi tra Atlantico e Mediterraneo. Da Finisterre a De Finibus Terrae’ (S. Maria di Leuca, 10-13 maggio 2020), verrà organizzata una conferenza stampa e una mostra in cui saranno presentati ed esposti i bozzetti selezionati dal Comitato Scientifico. Entro e non oltre il 10 maggio 2020 dovrà essere consegnato l’originale del “Testimonium” in numero di 3 esemplari autografati dall’artista vincitore del Bando su carta pregiata di dimensioni mm 420 x 297 (formato A3).

Oltre alla presenza dei 4 elementi tipici del ‘Testimonium’ di Leuca indicati nel bando, verrà selezionata un’opera che cerca un dialogo con la contemporaneità, con i suoi stimoli molteplici, con i suoi linguaggi e le attuali modalità espressive, attraverso una ricerca estetica originale, l’adozione di un registro espressivo equilibrato. Oltre che all’originalità della ricerca estetica, si guarderà agli orientamenti espressi dai documenti del Concilio Vaticano II e successivi. Verrà dunque riservata una particolare attenzione alla sobrietà, alla nobiltà e alla bellezza da cercarsi più nella forma che nella fastosità dell’ornato.

Il Comitato Scientifico sarà composto da: S.E. Mons. Vito Angiuli, Vescovo di Ugento – S. Maria di Leuca, Presidente, Leo don Gianni, Rettore della Basilica-Santuario ‘S. Maria de Finibus Terrae’, Marzo don Gianluigi, Direttore Ufficio diocesano per i beni culturali, Piccarreta Arch. Maria, Sovrintendente BEAP Lecce – Brindisi – Taranto, De Marinis Ing. Giorgio, Presidente Associazione ‘Domus Dei’, Annesi don Marco, Presidente Comitato Scientifico del Parco Culturale Ecclesiale, Agnisola Prof. Giorgio, Direttore Scuola Arte e Teologia – PFTIM, sez. San Luigi, Alessio prof. Angelomaria, Teologo Liturgista e Direttore Arti Sacre News, De Marco don Gionatan, Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI.

Il testo integrale del bando e la scheda di adesione sono disponibili sul sito web: www.camminidileuca.it.

89.31.72.207