17 maggio 2020: Pellegrinaggio nazionale a Roma per i 100 anni di San Giovanni Paolo II

Ufficio stampa della Conferenza episcopale polacca, 19 dicembre 2019
17 maggio 2020: Pellegrinaggio nazionale a Roma per i 100 anni di San Giovanni Paolo II


Vi invito al Pellegrinaggio nazionale a Roma. La principale celebrazione del 100 ° anniversario della nascita di Giovanni Paolo II avrà luogo il 17 maggio 2020. La solenne Eucaristia in Vaticano sarà presieduta da Papa Francesco – ha affermato l’Arcivescovo Stanisław Gądecki, Presidente della Conferenza episcopale polacca, dopo aver ricevuto una risposta alla richiesta indirizzata al Santo Padre.
Il Presidente dell’Episcopato polacco ha sottolineato la grande importanza della celebrazione in Vaticano. “Giovanni Paolo II è un papa polacco, ma era il papa per tutto il mondo, ecco perché le persone di tutto il mondo sono invitate al 100 ° anniversario della nascita di Giovanni Paolo II a Roma, presso la Santa Sede”, ha affermato.
L’Arcivescovo Stanisław Gądecki ha spiegato perché questo anniversario verrà celebrato il 17 maggio 2020, quindi il giorno prima della data della nascita di Giovanni Paolo II. “Ho chiesto a Papa Francesco di celebrare la Santa Messa il 17 maggio perché è domenica e più persone potranno prendere parte alla celebrazione insieme”, ha osservato.
L’Arcivescovo Gądecki ha espresso gratitudine all’Ambasciatore della Polonia presso la Santa Sede: “Ringrazio l’Ambasciatore Janusz Kotański per la collaborazione affinché le principali celebrazioni per il compleanno del Papa si terranno in Vaticano. Sarà una festa di tutta la Chiesa, che ricorderà la persona e l’insegnamento del Papa polacco che venne a Roma – come diceva di se stesso – ‘da una terra lontana’”.
Il Presidente dell’Episcopato polacco invita a unirsi al pellegrinaggio nazionale. “E Incoraggiare diocesi, parrocchie e diverse comunità di organizzare pellegrinaggi a Roma per il 100° anniversario della nascita di Giovanni Paolo II. Incontriamoci il 17 maggio alle 10.30 in Vaticano in una Solenne Eucaristia presieduta da Papa Francesco”, ha sottolineato l’Arcivescovo Stanisław Gądecki, Presidente della Conferenza episcopale polacca.

Foto di Gregorz Gałazka.

Press Office of the Polish Bishops’ Conference
17 May 2020: National Pilgrimage to Rome for the 100th birthday of St. John Paul II


I invite you to the National Pilgrimage to Rome. The main celebration of the 100th anniversary of St. John Paul II’s birth will take place on May 17, 2020. The solemn Eucharist in the Vatican will be presided by Pope Francis – said Archbishop Stanisław Gądecki, President of the Polish Bishops’ Conference, after receiving a response to the request addressed to the Holy Father.
The President of the Polish Episcopate emphasized the great importance of celebration in the Vatican. „John Paul II is a Polish Pope, but he was the Pope for the whole world, that’s why people from all over the world are invited to the 100th anniversary of St. John Paul II’s birth to Rome, to the Holy See” – he said.
Archbishop Stanisław Gądecki explained why this anniversary will be celebrated on May 17, 2020, so the day before the date of St. John Paul II’s birth. „I asked Pope Francis to celebrate the Holy Mass on May 17 because it is Sunday and more people will be able to take part in the celebration together” – he noted.
Archbishop Gądecki expressed gratitude to the Polish ambassador to the Holy See. „I thank to Ambassador Janusz Kotański for cooperation so that the main Pope’s birthday celebrations will take place in the Vatican. It will be a feast of the whole Church, which will remind the person and teaching of the Polish Pope who came to Rome – as he said about himself – ‘from a distant land’”.
The President of the Polish Episcopate invites to join the National Pilgrimage. „I encourage dioceses, parishes and various communities to organize pilgrimages to Rome for the 100th anniversary of St. John Paul II’s birth. Let’s meet on May 17 at 10.30 in the Vatican at a solemn Eucharist presided by Pope Francis” – stressed Archbishop Stanisław Gądecki, President of the Polish Bishops’ Conference.

89.31.72.207