La solennità dell’Immacolata Concezione: l’origine divina di Gesù

Chi studia o ha studiato un po’ di teologia sa che la prima parte dei Vangeli ad essere stata scritta è quella in cui si narra la vicenda della Passione. Lì tocchiamo con mano come la fede degli apostoli è stata messa in crisi dallo stesso Gesù che liberamente ha accettato di morire in croce.

E’ stata la risurrezione o meglio il manifestarsi del Risorto che ha dato loro la prova dell’origine divina di Gesù e, quindi, la sua ‘pretesa’ di essere Figlio di Dio non è stata smentita. Il Nuovo Testamento ci attesta che è a partire da qui, da questa esperienza che gli apostoli hanno fatto, che i primi cristiani hanno riflettuto più profondamente sull’origine divina.

Basta leggere con molta attenzione lo stupendo inno della lettera ai Filippesi (Fil 2), per rendersi conto che questa riflessione dalla manifestazione di Gesù come Risorto ha proseguito ed è arrivata a concepire la pre-esistenza in Dio ancora prima dell’origine del mondo. Ora se Gesù è il Figlio di Dio, lo è da sempre e lo ho dimostrato risorgendo dai morti, anche la sua venuta nel mondo, nella carne, non può ch essere stra-ordinaria.

Ecco allora la convinzione che Gesù sia nato per opera dello Spirito Santo da Maria. Questo sottolinea con forza la solennità dell’Immacolata Concezione, non inventandosi nulla, ma semmai esplicitando ancora di più, come se ce ne fosse bisogno, l’origine divina di Gesù avvenuta attraverso la  carne in una modalità del tutto singolare.

Ciò che dovrebbe stupire è questo: seppur in un modo particolare, Dio, incarnandosi, non ha voluto fare a meno del processo di generazione umana. Anzi, per nove mesi, come ogni bambino che viene alla luce in questo mondo, è stato in un grembo di una donna, totalmente dipendente dalla madre, come ogni bambino: questa è la bellezza di questa solennità!

Non una favola, non un mito, ma il semplice e nudo Evangelo: l’uomo, proprio perché Dio si è fatto carne, è state redento, è stato salvato e la nostra carne, ogni corpo umano, ha una straordinaria dignità!

89.31.72.207