Cina-Vaticano: prove di dialogo?

Secondo le fonti di stampa, Papa Francesco è pronto a incontrare Xi Jinping, il numero uno di Pechino. Se l’incontro tra il Sommo Pontefice e il Presidente cinese dovesse andare in porto, sarebbe la prima volta che un esponente della Repubblica Popolare Cinese incontra il Capo della Chiesa cattolica: un evento a dir poco epocale.

Secondo fonti vaticane, il Successore di Pietro avrebbe intenzione di rassicurare il Governo cinese e trasmettere un messaggio di pace e fiducia da parte della Santa Sede. Si ricorda che il Vaticano ha firmato un accordo preliminare con Pechino sulla nomina dei vescovi cinesi, nel settembre dello scorso anno.

Un passo avanti notevole, considerato uno sviluppo importante nelle relazioni tra la Cina e il Vaticano, anche se non sono mancate le polemiche. Formalmente, il Governo cinese ha interrotto nel 1951 le relazioni istituzionali con il Vaticano, a seguito dell’espulsione di centinaia di sacerdoti e vescovi cristiani di altre nazionalità.

89.31.72.207