Il Papa battezza 33 bambini: ‘Non si è cristiani fuori della Chiesa’

Come ogni anno il Papa, in occasione della Festa del Battesimo di Gesù, ha battezzato nella Cappella Sistina 33 bambini.

Dio – ha spiegato Francesco – è come ” un bravo papà e una brava mamma, vuole dare cose buone ai suoi figli”. Ed offre “la sua Parola” che “ci fa crescere, ci fa portare buoni frutti nella vita. Così voi, genitori, e anche voi, padrini e madrine, nonni, aiuterete questi bambini a crescere bene se darete loro la Parola di Dio, il Vangelo di Gesù. Dandolo con l’esempio, prendete l’abitudine di leggere un brano del Vangelo al giorno: questo sarà l’esempio per i figli”.

Il Papa, dopo aver chiesto di pregare per quelle mamme “che non sono in condizione di dare da mangiare ai loro figli”, ha ribadito l’importanza della Parola di Dio poichè “fa crescere la fede. E grazie alla fede noi siamo generati da Dio. E’ quello che succede nel Battesimo. In questa fede i vostri bambini vengono battezzati. Oggi è la vostra fede, cari genitori, padrini e madrine. E’ la fede della Chiesa, nella quale questi piccoli ricevono il Battesimo. Ma domani, con la grazia di Dio, sarà la loro fede, il loro personale sì a Gesù Cristo, che ci dona l’amore del Padre”.

Il Battesimo è come un visto di ingresso nella Chiesa, “la fede – ha ancora aggiunto il Papa – viene trasmessa di generazione in generazione: è la fede della Chiesa”. “E’ come passarsi di mano in mano la candela della fede:questa luce la prendete nella Chiesa, nel corpo di Cristo, nel popolo di Dio che cammina in ogni tempo e in ogni luogo. Insegnate ai vostri figli che non si può essere cristiani fuori della Chiesa, non si può seguire Gesù fuori della Chiesa perchè la Chiesa è madre”.

“La parola cristiano – ha concluso Papa Francesco – significa consacrato come Gesù, nello stesso Spirito in cui è stato immerso Gesù in tutta la sua esistenza terrena. Lui è il Cristo, i battezzati siamo cristiani. E allora, cari genitori, cari padrini e madrine, se volete che i vostri bambini diventino veri cristiani, aiutateli a crescere immersi nello Spirito Santo, cioè nel calore dell’amore di Dio, nella luce della sua Parola. Per questo, non dimenticate di invocare spesso lo Spirito Santo, tutti i giorni!”.

89.31.72.207