Presepi nel mondo, la dodicesima edizione

Per il dodicesimo anno consecutivo la Caritas e la Migrantes e le principali comunità di immigrati della diocesi di Rimini promuovono la Mostra dei presepi dal mondo. E’ una occasione di riflessione, conoscenza e interscambio religioso e culturale che viene proposto alla Città al fine di accrescere il sentimento di fraternità e abbattere le barriere di intolleranza che sempre più spesso si affacciano nella società civile. E’ inoltre una grande opportunità per conoscere la straordinaria ricchezza sociale e culturale nel mondo e condividere un messaggio di pace e unione fra i popoli . Il tema di questo anno è “Famiglia e Lavoro”. La Mostra rimarrà aperta dal 6 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 presso la sala dell’Arengo nel Palazzo del Podestà (II piano) in Piazza Cavour dove una trentina di gruppi di immigrati allestiranno il loro presepe. Saranno poi esposti oltre 300 presepi provenienti da tutto il mondo. L’anno scorso la Mostra ha registrato circa 20.000 presenze, la visita guidata di una cinquantina di classi, molti gruppi di catechismo e famiglie. Sarà possibile vedere le mostre fotografiche delle “Madonne con bambino” delle chiese della Valmarecchia e dei vari paesi di provenienza degli immigrati residenti a Rimini. Una sezione sarà dedicata ad Amato Ronconi di Saludecio che verrà proclamato Santo il 23 novembre. Amato ha vissuto tutta la sua vita nell’accoglienza e condivisione dei poveri e dei pellegrini. L’esposizione, ad ingresso libero, sarà aperta alla cittadinanza con percorsi guidati per gruppi e scolaresche. Per tutto il periodo natalizio, rappresenterà un evento di richiamo per i riminesi e per i numerosi ospiti della riviera.

89.31.72.207